portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
cerca
Convertendo BPM: invitiamo tutti i sottoscrittori a collaborare con gli inquirenti sul fronte penale
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Alessandro Pedone
3 febbraio 2012 12:55
 
  Sul caso del Bond Convertendo BPM che ha provocato perdite nell'ordine del 90% del capitale investito sta indagando la procura di Milano con i Pubblici Ministeri Roberto Pellicano e Antonio Pastore. I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Milano (tel 02/6766.1 – via Fabio Filzi, 42 20124 Milano) stanno procedendo all’audizione dei sottoscrittori al fine di verificare le modalità di collocamento.
Le audizioni non sono circoscritte alle persone convocate dall'autorità giudiziaria, ma aperte a tutti i sottoscrittori che desiderano collaborare con le indagini.
In base ai casi che abbiamo potuto analizzare dalla documentazione che i nostri assistiti ci hanno invitato per inoltrare i primi reclami abbiamo potuto verificare come la banca abbia spesso fatto firmare ai clienti clausole palesemente false.
In alcuni casi hanno fatto firmare addirittura una clausola che qualificava dei normali risparmiatori come “investitori professionali”. La clausola quasi standard che veniva spessissimo fatta firmare riguarda “l'iniziativa del cliente”. Dai casi analizzati oltre l'80% dei sottoscrittori firmava inconsapevolmente una clausola che affermava che l'acquisto del titolo era stato proposto su iniziativa del cliente e non, come invece è avvenuto, su proposta della banca.
E' evidente che queste clausole firmate, in un processo civile, hanno pur sempre il loro peso sebbene siano palesemente “clausole di stile”. In sede penale, invece, dove si può badare più alla “sostanza”, possono costituire un indizio del disegno truffaldino che la banca ha posto in essere per collocare questi titoli a loro vantaggio ed a chiarissimo – fin dall'inizio – danno dei clienti.
Invitiamo, quindi, tutti i sottoscrittori che desiderino dare un contributo alle indagini a contattare il Nucleo di Polizia Tributaria di Milano ed a raccontare come si è svolto realmente il collocamento ed in particolare che tipo di sollecitazioni la banca ha operato per consigliare la sottoscrizione.
Chi lo desidera può rivolgersi agli indirizzi sopra riportati e fissare un appuntamento per spiegare il proprio caso oppure, se abitano lontano da Milano, possono inviare una memoria che descriva come è avvenuto il collocamento (in quest'ultimo caso è utile comunque telefonare prima).

Qui la vicenda e la nostra iniziativa
Pubblicato in:
Consulenza
Ufficio reclami
COMUNICATI IN EVIDENZA
7 febbraio 2012 13:10
Maldive e colpo di Stato. E' possibile annullare i viaggi e farsi rimborsare
7 febbraio 2012 11:57
Prezzi. Le zucchine a 7 euro il chilo? Lasciatele sul banco!
6 febbraio 2012 12:24
Roma e neve. Rischia il licenziamento a causa dei bus che non ci sono
5 febbraio 2012 19:59
Roma e neve. Chiesto il commissariamento del sindaco Alemanno
4 febbraio 2012 11:58
Roma e neve. L'8 Settembre di Alemanno
3 febbraio 2012 12:55
Convertendo BPM: invitiamo tutti i sottoscrittori a collaborare con gli inquirenti sul fronte penale
3 febbraio 2012 11:44
Pratiche commerciali scorrette. Aduc denuncia Emg all'Antitrust
3 febbraio 2012 9:46
ROMA. Olimpiadi 2020? No grazie! Sicuri che conviene?
2 febbraio 2012 12:29
Treni e freddo
1 febbraio 2012 13:08
ROMA. Olimpiadi 2020? No grazie! Ricordarsi dei Mondiali di Calcio del '90
31 gennaio 2012 10:43
ROMA. Olimpiadi 2020? No grazie! Appello al presidente Monti
Donazioni
TEMI CALDI
24 maggio 2015 (18 post)
Liti temerarie nel contenzioso bancario
24 maggio 2015 (3 post)
Pensioni. Fare comunicazione senza allarmismi
23 maggio 2015 (2 post)
Vita impossibile in condominio
23 maggio 2015 (6 post)
Scuola e religione cattolica romana. Caso Firenze. Interrogazione parlamentare
22 maggio 2015 (2 post)
La "Buona Scuola" e i presidi
22 maggio 2015 (1 post)
Condizionatori d'aria e ventilatori. Consigli per gli acquisti
22 maggio 2015 (2 post)
Connessione LINKEM limitata in banda
21 maggio 2015 (4 post)
Invalsi e furbizia
17 aprile 2015 (34 post)
Legalizzazione cannabis. Giachetti (vicepresidente Camera): si' dal tabaccaio
17 maggio 2015 (33 post)
Lyoness
4 maggio 2015 (27 post)
La Rai cambia? Mah! Intanto difendiamoci
4 maggio 2015 (23 post)
L'irriverente. Festa della liberazione. Quando ci libereremo dalla retorica?
3 maggio 2015 (23 post)
Legalizzazione cannabis. Sen. Airola: no al proibizionismo
18 maggio 2015 (22 post)
Mil­lion Mari­juana March. Si e' tenuta a Roma la 15ma edizione
24 maggio 2015 (18 post)
Liti temerarie nel contenzioso bancario
9 maggio 2015 (16 post)
Legislazioni droghe. Libro di Mantovano, Serpelloni e Introvigne
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori