portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
cerca
Danni da terremoto. Il dl di riforma della Protezione civile, non ancora effettivo, consentira' che lo Stato rimborsi comunque
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Vincenzo Donvito
20 maggio 2012 18:51
 
 Nella tragedia in corso col terremoto in Emilia, dove gia' si cominciano ad intravedere danni molto ingenti a cui i cittadini dovranno far fronte, almeno un aspetto positivo c'e': il decreto legge n.59 del 15 maggio 2012 che ha riordinato il sistema della Protezione civile, non e' ancora in vigore, e quindi i malcapitati potranno ancora essere rimborsati dallo Stato. Perche' altrimenti, per chi non avesse stipulato un'assicurazione il conto sarebbe stato molto amaro. I regolamenti attuativi devono essere emanati entro 90 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta ufficiale (16 maggio) ed e' gia' diffusa l'opinione che i tempi saranno comunque lunghi. Dovranno essere stipulati vari accordi per costi equi e possibilita' di detrazione dalle tasse di questi costi (si parla di 100 euro ad abitazione), ma ancora non si sa se sara' facoltativa o obbligatoria (quanto chiederanno e saranno disponibili le compagnie per le zone ad alto rischio?).
Insomma tutto da definire entro questi 90 giorni e poi non si sa cosa accadra'.
Ma, per i malcapitati emiliani, allo stato, una cosa e' certa: il loro terremoto e' arrivato al momento giusto, perche' un piccolo ritardo chissa' cosa avrebbe comportato.

Qui un approfondimento del quotidiano IlSole24Ore
Pubblicato in:
Consulenza
Ufficio reclami
COMUNICATI IN EVIDENZA
24 maggio 2012 11:18
Attivita' fisica come antidepressivo
23 maggio 2012 12:32
Debiti della Pubblica amministrazione. Qualche dubbio sull'efficacia dei decreti
23 maggio 2012 12:01
Tre incidenti in due settimane all'inceneritore di Padova. Chiarezza e trasparenza sulla provenienza e qualità dei rifiuti
22 maggio 2012 9:44
La Germania cresce, l'Italia no
21 maggio 2012 10:03
Alimenti e indicazioni salutistiche
20 maggio 2012 18:51
Danni da terremoto. Il dl di riforma della Protezione civile, non ancora effettivo, consentira' che lo Stato rimborsi comunque
18 maggio 2012 9:50
Mario Monti e Equitalia
17 maggio 2012 14:55
Libertà su Internet. Il Sindaco di Firenze eviti di minacciare querele contro i cittadini che parlano di lui
17 maggio 2012 14:48
Ferrovie. Torna Arenaways... ma come complementare a Trenitalia
17 maggio 2012 12:31
Roma. Bloccare i centri commerciali? Il prossimo anno ci sono le elezioni...
16 maggio 2012 11:40
Benzina e prezzi, cosa potrebbe fare (e non fa) il Governo
Donazioni
TEMI CALDI
22 dicembre 2014 (1 post)
Ue, Lussemburgo e privilegi fiscali. Ma dov'era Juncker?
22 dicembre 2014 (10 post)
Cannabis terapeutica. Al via lo spinello elettronico. Polemiche
22 dicembre 2014 (1 post)
Avviso di accertamento in rettifica TARSU relativo all'anno 2008
22 dicembre 2014 (6 post)
Pignoramento auto, conto corrente, stipendi: da oggi sarà più veloce
22 dicembre 2014 (1 post)
Subentro e voltura delle utenze domestiche, e morosità pregresse
22 dicembre 2014 (37 post)
Legalizzazione cannabis. La vuole piu' della meta' degli spagnoli
22 dicembre 2014 (1 post)
Pratiche commerciali scorrette. Antitrust condanna CRD game a 50.000 euro di multa
21 dicembre 2014 (3 post)
Campagna dell'Aduc. Disdici il canone RAI
20 dicembre 2014 (231 post)
Polizia scopre piante cannabis ogm
18 dicembre 2014 (186 post)
Caso Cucchi. Sappe querela sorella
18 dicembre 2014 (94 post)
Cannabis terapeutica. Se la coltiva in casa. Denunciato
23 novembre 2014 (92 post)
Acquisto online
26 novembre 2014 (75 post)
No a tutte le droghe. Papa Francesco
6 dicembre 2014 (63 post)
L'irriverente. Tossicodipendente muore per overdose in carcere. Ma siamo nel 2014?
26 novembre 2014 (60 post)
Decreto Lorenzin, negare la fiducia a Giovanardi
20 dicembre 2014 (51 post)
Cannabis terapeutica. Ultimatum da 'LapianTiamo'
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori