portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
Danni da terremoto. Il dl di riforma della Protezione civile, non ancora effettivo, consentira' che lo Stato rimborsi comunque
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Vincenzo Donvito
20 maggio 2012 18:51
 
 Nella tragedia in corso col terremoto in Emilia, dove gia' si cominciano ad intravedere danni molto ingenti a cui i cittadini dovranno far fronte, almeno un aspetto positivo c'e': il decreto legge n.59 del 15 maggio 2012 che ha riordinato il sistema della Protezione civile, non e' ancora in vigore, e quindi i malcapitati potranno ancora essere rimborsati dallo Stato. Perche' altrimenti, per chi non avesse stipulato un'assicurazione il conto sarebbe stato molto amaro. I regolamenti attuativi devono essere emanati entro 90 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta ufficiale (16 maggio) ed e' gia' diffusa l'opinione che i tempi saranno comunque lunghi. Dovranno essere stipulati vari accordi per costi equi e possibilita' di detrazione dalle tasse di questi costi (si parla di 100 euro ad abitazione), ma ancora non si sa se sara' facoltativa o obbligatoria (quanto chiederanno e saranno disponibili le compagnie per le zone ad alto rischio?).
Insomma tutto da definire entro questi 90 giorni e poi non si sa cosa accadra'.
Ma, per i malcapitati emiliani, allo stato, una cosa e' certa: il loro terremoto e' arrivato al momento giusto, perche' un piccolo ritardo chissa' cosa avrebbe comportato.

Qui un approfondimento del quotidiano IlSole24Ore
Pubblicato in:
Consulenza
Ufficio reclami
COMUNICATI IN EVIDENZA
22 maggio 2012 9:44
La Germania cresce, l'Italia no
20 maggio 2012 18:51
Danni da terremoto. Il dl di riforma della Protezione civile, non ancora effettivo, consentira' che lo Stato rimborsi comunque
18 maggio 2012 9:50
Mario Monti e Equitalia
Donazioni
TEMI CALDI
30 luglio 2014 (17 post)
Coltivava due piante di cannabis in casa. Assolto in Appello
30 luglio 2014 (2 post)
Anatocismo. Da che parte sta il governo Renzi?
30 luglio 2014 (10 post)
Pos partite Iva – canone Rai – Tasi... 'cosi' e' (se vi pare)'
30 luglio 2014 (20 post)
Energie rinnovabili? Si', grazie
30 luglio 2014 (4 post)
L'incapacità di governare: il caso dei consulenti finanziari indipendenti
30 luglio 2014 (2 post)
Il quotidiano l'Unita' chiude, perche' no, visto che non vende?
30 luglio 2014 (1 post)
Legalizzazione cannabis. Manconi: tutti ne discutono ma non in Italia
30 luglio 2014 (1 post)
Bilanci comunali di previsione 2014 entro il 30 settembre. Previsione di cosa?
17 giugno 2014 (47 post)
Decreto Lorenzin, negare la fiducia a Giovanardi
19 luglio 2014 (30 post)
Obbligazioni in euro. Una sola parola: vendere
29 luglio 2014 (21 post)
Cannabis riduce dimensione e forma spermatozoi. Studio
4 giugno 2014 (20 post)
Il problema dell'Italia non era il debito pubblico?
14 maggio 2014 (20 post)
Dipartimento politiche antidroga. Radicali: smantellarlo!
30 luglio 2014 (20 post)
Energie rinnovabili? Si', grazie
25 luglio 2014 (20 post)
Obbligazioni a tasso fisso: alcuni concetti di base
27 luglio 2014 (18 post)
Lyoness
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori