portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
cerca
Sanita'. Potremo essere in salute fino a 74 anni. Programmare il sistema sanitario.
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Primo Mastrantoni
2 maggio 2012 12:25
 
Dopo i 65 anni uomini e donne possono sperare di essere in buona salute mediamente per altri 9 anni. Le aspettative di vita per le donne  a 65 anni sono di 21 anni mentre per gli uomini sono di 17 anni e 4 mesi. I dati sono di Eurostat, che pubblica un prospetto suddiviso per vari paesi europei. Entro il 2050, nell'UE il numero delle persone oltre i 65 anni d'eta' crescerà del 70%, quello delle persone oltre gli 80 del 170%. Tutto ciò ha implicazioni importanti per questo secolo: occorre soddisfare una maggiore domanda di assistenza, adattare i sistemi sanitari alle esigenze di una popolazione che invecchia e allo stesso tempo far si' che rimangano sostenibili per societa' con una forza lavoro ridotta. La sfida fondamentale sara' promuovere un invecchiamento sano e attivo dei cittadini europei, poiche' un maggior numero di anni in buona salute significa migliore qualita' della vita, maggiore indipendenza e la possibilità di rimanere attivi. Una popolazione che invecchia in buona salute comporta anche un onere minore per i sistemi sanitari, nonche' meno pensionamenti per motivi di salute, con un impatto positivo sulla crescita economica dell'Europa.
La domanda che ci facciamo e' la seguente: sono consapevoli i nostri governanti della realta' che ci attende e quali misure hanno adottato o hanno in programma di adottare?
Pubblicato in:
Consulenza
Ufficio reclami
COMUNICATI IN EVIDENZA
8 maggio 2012 11:24
Iva sulla Tia. Condannati alle vessazioni di Governo e Parlamento? Come non farsi mettere i piedi in testa
8 maggio 2012 10:05
Roma. Rifiuti. Appello ad Alemanno: rendici le nostre tasse!
7 maggio 2012 12:24
Governo Monti. Aiuti pubblici alle imprese inefficaci
4 maggio 2012 9:36
Alimenti e coloranti
3 maggio 2012 11:41
Governo e Internet. Quando i media rosicano
2 maggio 2012 12:25
Sanita'. Potremo essere in salute fino a 74 anni. Programmare il sistema sanitario.
30 aprile 2012 12:31
RAI. Quando l'imposta (il canone) non garantisce informazione
28 aprile 2012 12:31
Mulino Bianco e Autovelox. Sindaco di Firenze: 'pecunia non olet'....
28 aprile 2012 11:23
Aduc in web. Ci risiamo con gli hacker. Nuovo blocco per i forum online. Non abbiamo i mezzi per garantire il servizio....
27 aprile 2012 12:20
Sanita'. Perche' l'Italia non aderisce alla Rete europea contro frodi e corruzioni? L'Aduc lo chiede a Monti
27 aprile 2012 11:58
Aduc in web e liberta' espressione. Riattivati i forum sotto attacco informatico
Donazioni
TEMI CALDI
26 gennaio 2015 (3 post)
vendita porta a porta olio Vezza
26 gennaio 2015 (1 post)
Perdite da trading col Franco Svizzero
26 gennaio 2015 (14 post)
Droga. Le leggi proibizioniste non sono un deterrente. Primo presidente Cassazione
25 gennaio 2015 (65 post)
Cannabis terapeutica. Ultimatum da 'LapianTiamo'
25 gennaio 2015 (28 post)
Aduc Osservatorio Firenze. La libreria di Casa Pound.... il mercato e la cultura
25 gennaio 2015 (45 post)
Acquisto online
25 gennaio 2015 (2 post)
Io sono il blogger saudita Raif Badawi!
24 gennaio 2015 (2 post)
Effetto serra. Un sesto delle emissioni e' del bestiame. Come ridurle. Rapporto FAO
15 gennaio 2015 (187 post)
Caso Cucchi. Sappe querela sorella
20 dicembre 2014 (127 post)
Polizia scopre piante cannabis ogm
31 dicembre 2014 (66 post)
Legalizzazione cannabis. La vuole piu' della meta' degli spagnoli
25 gennaio 2015 (65 post)
Cannabis terapeutica. Ultimatum da 'LapianTiamo'
6 dicembre 2014 (63 post)
L'irriverente. Tossicodipendente muore per overdose in carcere. Ma siamo nel 2014?
18 dicembre 2014 (61 post)
Cannabis terapeutica. Se la coltiva in casa. Denunciato
26 novembre 2014 (50 post)
Decreto Lorenzin, negare la fiducia a Giovanardi
2 gennaio 2015 (47 post)
Sospesa da scuola per aver detto una stupidaggine. La resa dell’istruzione pubblica
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori