portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
Zanzare. Come difendersi
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Primo Mastrantoni
9 giugno 2011 12:24
 
 Occorre sfatare una leggenda metropolitana: le zanzare preferiscono il sangue dolce. Tale credenza e' priva di logica perche' per succhiare il sangue piu' "dolce" le zanzare devono comunque pungere la persona; e' invece l'odore della pelle e la sua temperatura che le attirano ed e' per questo motivo che esistono in commercio prodotti repellenti da spalmare sul corpo. Un tempo le zanzare pungevano prevalentemente di sera, oggi con la presenza della fastidiosissima zanzara tigre, gli attacchi si svolgono anche di giorno, tanto che alcuni comuni hanno avviato operazioni di bonifica del territorio. Il metodo piu' antico per difendersi dalle zanzare e' quello della... anzariera. Alle finestre o sopra il letto, la zanzariera offre da millenni la sua naturale ed efficace protezione contro gli insetti fastidiosi e nocivi. Sono, comunque, disponibili insetticidi in diverse modalita' d'uso: spray, spirali e diffusori. Sono efficaci con l'avvertenza di tenersi lontani dai luoghi dove vengono irrorati e di collocare i propagatori vicino a porte e finestre e non accanto al letto o al divano. L'uso di tenere piante aromatiche (basilico, citronella, geranio, lavanda,ecc) su balconi e terrazze, oltre ad abbellirle, svolge un'azione di contenimento delle zanzare, al dire il vero un po' blanda, che puo' essere aumentata scuotendo le piante stesse in modo da diffondere nell'ambiente le essenze in esse contenute. Altri rimedi sono quelli che chiamiamo le "sedie elettriche per gli insetti": sono le lampade a raggi ultravioletti con "griglia" elettrica; vanno di moda le "racchette elettriche" che possono essere agitate nell'aria proprio come una racchetta da tennis; spesso sulla "griglia" finiscono una moltitudine di insetti che sono scambiati per zanzare. Insomma tra zanzariere, creme e insetticidi il sistema di difesa c'e', basta attivarlo con un po' di anticipo rispetto all'attacco pungitore.
Pubblicato in:
Consulenza
Ufficio reclami
COMUNICATI IN EVIDENZA
13 giugno 2011 11:27
Tasse e rendite finanziarie
9 giugno 2011 12:24
Zanzare. Come difendersi
8 giugno 2011 12:06
Energie rinnovabili? Si', grazie
7 giugno 2011 13:00
Fisco. Il flop di Arcore
Donazioni
TEMI CALDI
31 luglio 2014 (5 post)
Fusione gestioni separate Generali
31 luglio 2014 (19 post)
Coltivava due piante di cannabis in casa. Assolto in Appello
31 luglio 2014 (48 post)
Decreto Lorenzin, negare la fiducia a Giovanardi
31 luglio 2014 (1 post)
Canone TV per la badante. Cosa fare per non dover pagarlo?
31 luglio 2014 (2 post)
spedizione techmania
31 luglio 2014 (15 post)
Acquisto online
31 luglio 2014 (22 post)
Energie rinnovabili? Si', grazie
31 luglio 2014 (10 post)
Pubblico registro automobilistico, Aci, Archivio nazionale dei veicoli, Motorizzazione, Province. A che servono? A tartassare il contribuente!
31 luglio 2014 (48 post)
Decreto Lorenzin, negare la fiducia a Giovanardi
19 luglio 2014 (30 post)
Obbligazioni in euro. Una sola parola: vendere
31 luglio 2014 (22 post)
Energie rinnovabili? Si', grazie
29 luglio 2014 (21 post)
Cannabis riduce dimensione e forma spermatozoi. Studio
25 luglio 2014 (20 post)
Obbligazioni a tasso fisso: alcuni concetti di base
30 luglio 2014 (20 post)
Dipartimento politiche antidroga. Radicali: smantellarlo!
4 giugno 2014 (20 post)
Il problema dell'Italia non era il debito pubblico?
31 luglio 2014 (19 post)
Coltivava due piante di cannabis in casa. Assolto in Appello
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori