portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
cerca
 ITALIA - ITALIA - No al carcere per tossicodipendenti. DPA
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
20 aprile 2012 19:36
 
'Riformare il sistema di giustizia criminale nei confronti delle persone tossicodipendenti (e cioe' affetti da una vera e propria malattia quale e' la dipendenza da sostanze stupefacenti che il Dpa considera prevenibile, curabile e guaribile) che abbiano commesso reati in relazione al loro stato di malattia'. E' la proposta del Dipartimento antidroga della presidenza del Consiglio, presentata lunedi' scorso a Bruxelles durante la riunione del Gruppo Orizzontale droga al Consiglio Europeo, e cha ha visto la partecipazione di tutti i paesi europei. "La delegazione italiana -si legge in una nota- oltre alle altre varie proposte che miravano a promuovere maggiormente il tema della prevenzione nei giovani rendendola sempre piu' precoce e una maggiore valorizzazione del recupero sociale lavorativo delle persone tossicodipendenti in trattamento, ha presentato una importante proposta relativa al problema dei tossicodipendenti in carcere".
La nuova strategia, si legge ancora, prende le mosse dalla "necessita' che i vari Stati possano riformare il sistema di giustizia criminale nei confronti delle persone tossicodipendenti, e cioe' affetti da una vera e propria malattia, che abbiano commesso reati in relazione al loro stato di malattia". Questo 'per evitare la carcerazione attraverso interventi alternativi, da attivare gia' durante la fase del processo per direttissima, di cura e riabilitazione "controllate e gestite" in regime extracarcerario con l'ausilio dei servizi pubblici e delle comunita' terapeutiche'.
Il capo del Dpa, Giovanni Serpelloni, ricorda che "il nostro dipartimento da tempo ha attivato un progetto e delle linee di indirizzo per incrementare l'uscita dal carcere delle persone tossicodipendenti che abbiano i requisiti previsti dalla legge. Questo e' un problema molto importante e prioritario che abbiamo fatto presente anche a livello europeo. Purtroppo - prosegue Serpelloni - le persone tossicodipendenti commettono molto piu' frequentemente reati della popolazione generale in quanto vengono spesso coinvolti in traffico e spaccio e in altre attivita' criminali violente".
Pubblicato in:
Consulenza
Ufficio reclami
NOTIZIE IN EVIDENZA
21 aprile 2012 11:05
 USA -
USA - Allarme gel per ecografie
21 aprile 2012 9:54
 HONDURAS -
HONDURAS - Narco-sommergibile sequestrato
20 aprile 2012 19:49
 ITALIA -
ITALIA - Boicottaggi Telecom a concorrenti. Antitrust respinge i rimedi dell'ex-monopolista
20 aprile 2012 19:44
 AUSTRALIA -
AUSTRALIA - Staminali latte materno. Possibile estrazione
20 aprile 2012 19:39
 USA -
USA - No al raduno pro-marijuana nell'Universita' del Colorado
20 aprile 2012 19:36
ITALIA - No al carcere per tossicodipendenti. DPA
20 aprile 2012 19:33
 OLANDA -
OLANDA - Restrizione coffee shop. Manifestazione contro ad Amsterdam
20 aprile 2012 11:13
 ITALIA -
ITALIA - Immigrati algerini espulsi. Ministro Cancellieri: nastro adesivo offende dignita'
20 aprile 2012 11:03
 FRANCIA -
FRANCIA - Nicolas Sarkozy contro la depenalizzazione della cannabis, attacca Hollande presunto depenalizzatore...
20 aprile 2012 10:38
 FRANCIA -
FRANCIA - Hollande contro la depenalizzazione della cannabis
19 aprile 2012 15:23
 ITALIA -
ITALIA - Conferenza nazionale droga. Radicali chiedono convocazione a Governo
Donazioni
TEMI CALDI
18 aprile 2015 (1 post)
Cosmetici. Non fanno miracoli
17 aprile 2015 (1 post)
L'irriverente. Le imposte odiate, le blandizie per incassarle… con risultati….
17 aprile 2015 (1 post)
Adozioni maggiorenni in Bielorussia. Nuove evoluzioni
17 aprile 2015 (1 post)
Avron Registro Mercato Nazionale – censimento o proposta commerciale?
17 aprile 2015 (3 post)
Tribunali e sicurezza… come, ipocritamente, si sta facendo solo demagogia
17 aprile 2015 (4 post)
Legalizzazione cannabis. Della Vedova: quando?
17 aprile 2015 (1 post)
Mobili e formaldeide
17 aprile 2015 (34 post)
Legalizzazione cannabis. Giachetti (vicepresidente Camera): si' dal tabaccaio
19 marzo 2015 (77 post)
Droga. Le leggi proibizioniste non sono un deterrente. Primo presidente Cassazione
16 aprile 2015 (44 post)
Lyoness
17 aprile 2015 (34 post)
Legalizzazione cannabis. Giachetti (vicepresidente Camera): si' dal tabaccaio
24 febbraio 2015 (29 post)
L'irriverente fiorentino. Una citta' con le scuole sommerse di droga...
15 marzo 2015 (26 post)
La Rai cambia? Mah! Intanto difendiamoci
5 marzo 2015 (24 post)
Acquisto online
25 gennaio 2015 (24 post)
Aduc Osservatorio Firenze. La libreria di Casa Pound.... il mercato e la cultura
25 febbraio 2015 (20 post)
Legalizzazione cannabis. Sen. Airola: no al proibizionismo
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori