COMMENTI
|<   <- (Da 31 a 60 di 326) ->   >|
23 marzo 2012 16:10 - anto21
VAUGHAN

Spedisci tutto qui:
[email protected]
23 marzo 2012 14:36 - Vaughan
@Emanuela Bertucci. Si ci sono, con il contatto di mio fratello. C'è scritto sulla mail che ha inviato Italia Programmi che l'accesso è avvenuto prima del 21 gennaio, perché la mail è di quella data. Ti posto qui la mail.

Gentile Signor dave martchetti,

In allegato ricevera' i suoi dati personali d'accesso come nuovo socio nel settore.

Per accedere Cliccare sul seguente Link:
http://www.italia-programmi.net/login.php

Dati d'accesso:
Nome utente: [email protected]
Password: mme7fba3

Importante: per accedere al servizio non lasciare spazi vuoti tra la password e il nome utente, inoltre drovanno essere inserire solo caratteri in maiuscolo che in minuscolo.

Attraverso il votro Login potrete usufruire pienamente della piattaforma Italia-Programmi.net e relativa assistenza.

Per accedere sulla nostra piattaforma bisogna almeno essere maggiorenni, per ulteriori chiarimenti rivolgersi al nostro al nostro Team di supporto cliccando su: [email protected]

Vi auguriamo buon divertimento con Italia-Programmi.net Team.

Cordiali saluti

Italia-Programmi Team
http://www.italia-programmi.net
Estesa Limited

Fortuna che mio fratello ha inserito dati falsi. Però la mail è arrivata. Dimmi cosa ti occorre e ti invierò tutto.
23 marzo 2012 14:22 - Emmanuela Bertucci
Abbiamo bisogno di capire se ci sono NUOVE vittime del sito italia-programmi.net che abbiano effettuato la registrazione da gennaio ad oggi convinti che fosse gratuita. Ciò ci serve per capire se è vero che oggi la pagina di registrazione del sito italia-programmi.net contiene sempre la dicitura "crea il tuo account a SOLI 8 EURO".  
Tutto ciò per poter integrare la nuova denuncia presentata all'Antitrust portando nuovi elementi sulla necessita' di oscuramento del sito, nell'attesa che la magistratura penale porti a termine le indagini o proceda ad un sequestro del sito. 
Chiediamo dunque ai nostri utenti di segnalarci via mail all'indirizzo [email protected] le nuove registrazioni e il percorso che li ha condotti sul sito di Italia programmi (esempio: accesso tramite motore di ricerca o altro sito, e quale; cosa si stava cercando; giorno e orario dell'accesso, ecc.)
Emmanuela Bertucci
22 marzo 2012 10:39 - retex
TRUFFATI ASCOLTATE!!!! LEGGETE BENE!!!

Il TRIBUNALE REGIONALE GIUDIZIARIO in italia non esiste...LEGGI E TRANQUILLIZZATI.

In questo link viene spiegato come mai è difficile rintracciarli
http://www.intruder-news.com/2011/11/estesa-limited-e-la-tru ffa-delle.html

30.000 PERSONE HANNO RICEVUTO IL TUO STESSO TRATTAMENTO (email/lettere di minacce da parte dell'Estesa ltd)

di questi 30.000 truffati,

5138 PERSONE HANNO VISTO QUESTO VIDEO ANTI TRUFFA:
www.youtube.com/watch?v=VunV-U4irSo
www.youtube.com/watch?v=dHldLQ9HeUE
http://youtu.be/jXQgmTTyZnM

3756 75,12% PERSONE HANNO FIRMATO QUESTA PETIZIONE:
http://netalert.wordpress.com/

E TUTTI INSIEME ABBIAMO SOTTRATTO:
€ 923.224,80 61,55% DALLE CASSE dell'Estesa ltd!

LE ADESIONI CHE RACCOGLIAMO PROTEGGONO ANCHE A TE!
21 marzo 2012 18:42 - gianca811
DAL SITO DELLA POLIZIA DI STATO:

SOLLECITO DI PAGAMENTO DA PARTE DI ITALIA-PROGRAMMI.NET

Sono numerose le segnalazioni di cittadini alla Polizia postale che riferiscono di aver subito un comportamento fraudolento dalla società Estesa Limited, con sede nelle Seychelles, che offre tramite il sito web www.italia-programmi.net un servizio di download di programmi, generalmente disponibili nella Rete gratuitamente.

Il sito, prima del download, chiede di fornire informazioni personali, quali dati anagrafici ed indirizzo e-mail. In realtà, riempiendo il form, molti utenti hanno inconsapevolmente sottoscritto un abbonamento biennale al sito stesso, che con successiva email richiede il pagamento di 96 euro.

Sulla vicenda indaga la Polizia postale e delle comunicazioni di Roma che ha già riferito i primi sviluppi alla Procura della Repubblica della capitale, mentre l'Antitrust ha intimato alla società Estesa Limited di sospendere ogni attività diretta a pubblicizzare su Google Adwords o su altri strumenti di pubblicità online, in via diretta o indirettamente tramite siti ponte, la fruizione gratuita di software scaricabili dal sito www.italia-programmi.net.

La società Estesa, inoltre, dovrà sospendere ogni attività di sollecito del pagamento del presunto abbonamento annuale nei confronti di quei consumatori che hanno comunicato di non aver mai voluto sottoscrivere un abbonamento, non essendosi neppure resi conto della natura onerosa del servizio offerto.

È comunque in atto un'azione coordinata tra Postale, Procura e Antitrust per tutelare, nel rispettivo ambito di competenza, gli interessi di coloro che sono stati coinvolti nella vicenda.

È importante segnalare, dato che sono migliaia le richieste in tal senso, che non è necessario esporre i fatti o presentare denuncia ad una di queste istituzioni (che hanno già tutte le notizie necessarie in merito) per non pagare quanto richiesto indebitamente.

Anche l'Autorità garante per la concorrenza ed il mercato ha già intimato l'interruzione di questa pratica commerciale scorretta e dell'invio dei solleciti di pagamento che, da ultimo, stanno arrivando anche attraverso il canale postale ordinario.


Link utili: www.agcm.it
21 marzo 2012 15:51 - ladyfalco
Salve, anche il 21 febbraio 2012 sono stata vittima della truffa della società Italia-programmi.net
Non credo mi sia arrivata per email la conferma dell'iscrizione o forse non avrò fatto caso, si fanno tante di quelle iscrizioni inutili su internet. Comunque ad un'altra mail ho fatto caso, quella ricevuta il 9 marzo, appena trascorsi i famosi 10 giorni, e sinceramente mi sono un pò stranizzata e mi sono chiesta "ma cosa ho fatto? mica c'era scritto che era a pagamento?" Ho risposto subito alla mail disdicendo l'eventuale ipotetico abbonamento e esponendo la mia intenzione a non pagare, in quanto vittima di un raggiro.
E' tornata indietro per ben due volte.
Solo dopo ho letto della truffa e quanto c'è dietro.
Oggi è arrivata la seconda mail di sollecito, sempre 96 euro,ho stampato tutto, mail e ricevute di ritorno e la domanda di querela dal vostro sito e domani andrò a fare l'esposto in Procura. Speriamo che la finiscano di infastidire la gente!
Grazie a tutti, Elisa
20 marzo 2012 21:51 - retex
TRUFFATO ASCOLTA!!!!!

Il TRIBUNALE REGIONALE GIUDIZIARIO in italia non esiste...LEGGI E TRANQUILLIZZATI.

30.000 PERSONE HANNO RICEVUTO IL TUO STESSO TRATTAMENTO (email/lettere di minacce da parte dell'Estesa ltd)

di questi 30.000 truffati,

4772 PERSONE HANNO VISTO QUESTO VIDEO ANTI TRUFFA:
www.youtube.com/watch?v=VunV-U4irSo
www.youtube.com/watch?v=dHldLQ9HeUE
http://youtu.be/jXQgmTTyZnM

3715 (74,30%)PERSONE HANNO FIRMATO QUESTA PETIZIONE:
http://netalert.wordpress.com/

E TUTTI INSIEME ABBIAMO SOTTRATTO:
€ 913.147,00 (60,88%)DALLE CASSE dell'Estesa ltd!

LE ADESIONI CHE RACCOGLIAMO PROTEGGONO ANCHE A TE!
19 marzo 2012 15:46 - Anto89
Ragazzi mi è appena arrivataa una dei tanti comunicati di questi truffatori dove mi dicevaa che vi era la "Convocazione al tribunale" -.- sono preoccupatoooo, sembrano seriii che devo fareee
19 marzo 2012 11:16 - andreapierfe1945
A TUTTI I TRUFFATI DA IP:
andate sul forum principale (il più numeroso) che si occupa di questo problema.
TROVERETE MOLTI AMICI E TUTTE LE RISPOSTE AI VOSTRI QUESITI, INOLTRE POTRETE AIUTARCI A COMBATTERE italia-programmi !!!
salvate questo link fra i preferiti e vi collegate direttamnete al forum principale:

http://www.aduc.it/comunicato/italia+programmi+net+consigli+ aduc+consumatori_19198.php

Attenzione a togliere gli eventuali spazi vuoti che la formattazione del testo inserisce a volte nel contesto del link !
18 marzo 2012 20:47 - maucas
Trovarle!
Hai firmato la petizione?per ora è l'unica cosa che possiamo fare nell'attesa.

www.netalert.wordpress.com
18 marzo 2012 20:09 - Cleop
Mi chiedo cosa serva ancora alle Autorità per oscurare il sito di questi "LADRI"? Non è sufficiente la segnalazione di tutte le persone che sono state truffate?
14 marzo 2012 22:22 - maucas
@TUTTI I TRUFFATI

LEGGETE CHE VI RASSERENERETE!!!!

CI SEI CADUTO? IL PROSSIMO PASSO E' VEDERE I VIDEO E FIRMARE LA PETIZIONE!!!

30.000 PERSONE HANNO RICEVUTO IL TUO STESSO TRATTAMENTO (email/lettere di minacce da parte dell'Estesa ltd)

di questi 30.000 truffati,

1015 PERSONE HANNO VISTO QUESTO VIDEO ANTI TRUFFA:
www.youtube.com/watch?v=VunV-U4irSo
www.youtube.com/watch?v=dHldLQ9HeUE

3397(59%)PERSONE HANNO FIRMATO QUESTA PETIZIONE:
http://netalert.wordpress.com/

E TUTTI INSIEME ABBIAMO SOTTRATTO:
624.283/00€ (41%)DALLE CASSE dell'Estesa ltd!

LE ADESIONI CHE RACCOGLIAMO PROTEGGONO ANCHE A TE!
FERMIAMO LE TRUFFE IN RETE! FIRMIAMO TUTTI!
14 marzo 2012 11:00 - crilly
Dopo secoli si sono rifatti vivi anche con me con la storia del tribunale regionale ecc ecc.
Devo dire che mi sto trattenendo a stento dallo scrivere una mail di insulti, ma mi trattengo: anche una mail di insulti sarebbe troppa considerazione per questa gente.

Cmq credo (e spero) che questo sia l'ultimo fuoco. Io sono stata tra le prime vittime del tentativo di truffa (fine giugno 2011), mi avevano lasciata in pace per quasi 4 mesi, questa ultima ridicola mossa sa veramente di disperazione da parte loro.
Teniamo duro e grazie di cuore per gli sforzi che fanno tutte le persone che mantengono sempre alta la guardia su questo forum. Internet è una grande possibilità per tutti, firmiamo la petizione, difendiamo questo mezzo dai mascalzoni e dai truffatori.
13 marzo 2012 13:54 - billyjoe
Buo Giorno a tutti!!!!
oggi ho ricevuto la lettera da italia - programmi, con scritto: " ultimo sollecito prima della consegna al recupero crediti"
Uffy!!!!!!
Come ho letto su questo blog, questa lettera la posso cestinare.. però sinceramente ho un po' di timore... Mi assicurate che non andranno oltre??? Cosa faccio???? Cestino?????
Buona giornata!!
12 marzo 2012 17:18 - vinoc
Italia-Programmi.net



Gentile Signora .......!



ci dispiace comunicarla che, ad oggi, non abbiamo percepito il pagamento della nostra fattura nr. F290292, ed non avendo preso in

considerazione le nostre comunicazione di solleciti tramite e-mails, lettere ed anche da parte del nostro ufficio recupero crediti,siamo

costretti:



- a fissare una udienza presso Giudice tributario tramite nostro avvocato.

- spese a carico Vostro per le ingiunzioni tributarie.



Le comunichiamo che, se entro il giorno 16/03/2012 non provvedera ad effetuare il pagamento di 122,90 Euro per la Vostra iscrizione al

nostro sito fatto senza dubbio da lei come dimostrato nelle precedenti comunicazione, Le faremo fissare dal nostro avvocato la data di udienza

presso il Tribunale Regionale Giudiziario.

Seguono i miei presunti dati, e poi si prosegue con:

Per precauzione, al momento della registrazione, vi è stato trasmesso e salvato l' indirizzo IP. Questo appare come:..............
In

caso di indagini penali è possibile risalire dall'indirizzo IP per identificare il computer, per vedere il tempo di applicazioni che è stato

utilizzato, tramite le autorità competenti. Poichè i dati di connessione devono essere conservati almeno 6 mesi in base al diritto attuale,

l'indagine penale è promettente.



Per effetuare il pagamento Le preghiamo di utilizzare le seguenti coordinate bancarie tramite bonifico SEPA o bonifico internazionale europeo :



Beneficiario: Estesa Ltd.

IBAN: CY30005001400001400154795201

BIC-Code: HEBACY2N

Causale: F290292



Per ulteriori chiarimenti le preghiamo di contattare il nostro servizio clienti tramite e-mail o numero telefonico.



Cordiali saluti,

Il Team di Italia-Programmi.net

http://www.italia-programmi.net

Peraltro son passati più di sei mesi dalla prima volta che mi hanno importunato...! Non sono una sprovveduta, conosco il diritto, so che il tribunale che citano non esiste e fanno tanti di quegli errori che se ne può tranquillamente desumere che quello che scrivono semplicemente non ha senso. Spero solo li arrestino presto.
10 marzo 2012 6:03 - anto21
@ TUTTI I TRUFFATI

LEGGETE CHE VI RASSERENERETE!!!!

CI SEI CADUTO? IL PROSSIMO PASSO E' VEDERE I VIDEO E FIRMARE LA PETIZIONE!!!

30.000 PERSONE HANNO RICEVUTO IL TUO STESSO TRATTAMENTO (email/lettere di minacce da parte dell'Estesa ltd)

di questi 30.000 truffati,

1015 PERSONE HANNO VISTO QUESTO VIDEO ANTI TRUFFA:
www.youtube.com/watch?v=VunV-U4irSo
www.youtube.com/watch?v=dHldLQ9HeUE

2987(59%)PERSONE HANNO FIRMATO QUESTA PETIZIONE:
http://netalert.wordpress.com/

E TUTTI INSIEME ABBIAMO SOTTRATTO:
624.283/00€ (41%)DALLE CASSE dell'Estesa ltd!

LE ADESIONI CHE RACCOGLIAMO PROTEGGONO ANCHE A TE!
FERMIAMO LE TRUFFE IN RETE! FIRMIAMO TUTTI!
9 marzo 2012 11:23 - maria1777
Aggiungo da adesso ho bloccato il mittente di questi finti signori, cosi non perderò più nemmeno il tempo a leggere le loro porcherie, visto che dobbiamo difenderci da soli, fatelo anche voi.
SEMPLICE ANDATE SU REGOLE DEL MESSAGGIO E BLOCCATE
9 marzo 2012 11:10 - maria1777
Gentile Aduc ,Come potete vedere questi lestofanti rispondono alle mail che io ho mandato,ed anche se dico che ho trasmesso tutto alla procura ed alla polizia postale ,imperterriti continuano a rispondere .
Vi allego l'ultima di oggi alle ore 9
Spero di poter star tranquillo,ma lo stato ci difende?????




Gentile Cliente,

l´apertura di un´istruttoria da parte dell`Autorità Garante della
Concorrenza e del Mercato nei nostri confronti, non comporta la nullita´
del contratto di abbonamento biennale
che lei ha sottoscritto. I nostri legali stanno fornendo tutta la
documentazione richiesta dal Garante, e siamo certi che lo stesso
accertera´ che il nostro sito web adempie in
modo esemplare agli obblighi legali d´ informazione, superando di molto i
requisiti minimi di legge.
Le ricordiamo infine che, in caso di ulteriore ritardo nel pagamento,
saremo costretti ad incaricare il nostro studio legale per il recupero del
suo credito tramite azione
giudiziale, e le ingenti spese derivanti da questa azione legale saranno
totalmente a suo carico!
Certi di aver chiarito la vicenda, ed invitandola all'adempimento
contrattuale, Le porgiamo,

Distinti saluti.

Il Team di Italia-Programmi
http://www.italia-programmi.net

Ho trasmesso tutto alla polizia postale e alla procura della Repubblica.
4 marzo 2012 20:06 - Michela62
Ho fatto denuncia all'antitrust della truffa di italia programmi.net sia on line che via fax e ho presentato esposto querela alla procura della repubblica di firenze. La procura mi ha mandato un atto giudiziario che purtroppo non so decifrare sul quale c'è scritto che mi avvisa quale persona offesa che ho presentato al Giudice per le indagini preliminari richiesta di archiviazione con avvertenza che nel termine di dieci giorni dalla presente notifica dell'atto ha facoltà di prendere visione degli atti e presentare opposizione con richiesta motivata di prosecuzione delle indagini preliminari......che vuol dire? Non capisco se si riferisce a me che devo fare queste cose o è il Pubblico Ministero che se ne farà carico! c'è qualcuno che mi può dare una mano??????
3 marzo 2012 22:02 - retex
LE BUGIE DELL'ESTESA LTD/COSA FARE E COSA NON FARE

1. La FATTURA E' FALSA, mancano i dati fiscali dell'Estesa LTD (partita IVA, distinzione tra imponibile ed Iva con aliquota a norma, firma del loro responsabile legale, ecc...)
2. L'Estesa LTD NON ESISTE in nessun Registro delle Imprese italiane, europee e nemmeno americane.
3. Le nostre email per esercitare il diritto di recesso vengono bloccate o ignorate.
4. La lettera di posta prioritaria è priva di ogni valore, è identica alle email e seve solo a trasmettere più pressione. Nessuno ha mai ricevuto Raccomandate A/R da parte loro, né alcun contratto da controfirmare.
5. L' autorità garante Antitrust gli ha irrogato una multa di € 1.500.000 per pratiche commerciali scorrette.
6. Le Procure della Repubblica, la Polizia Postale, la GdF, la Magistratura li stanno cercando.
7. Sono dei TRUFFATORI e di questa truffa se ne sono già occupati Le iene (vedi pagina FB), Mi manda RAI3 e Striscia la notizia di cui questo è il link del servizio: www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?137 24
8. I MINORENNI SONO ESCLUSI A PRIORI DA OGNI OBBLIGO (incapaci per legge di sottoscrivere un contratto oneroso).
9. Così ci rubano l'identità: ATTRAVERSO I SOCIAL NETWORK TROVANO I NOSTRI DATI/FOTO/INDIRIZZI! CONTRO IL SOCIAL MARKETING, RIMUOVIAMO I NOSTRI DATI PERSONALI DAI nostri profili: DIFENDIAMOCI DALLE TRUFFE E DAI FURTI DI PRIVACY. Usa FB/TwTT responsabilmente!!!
10.HANNO APPENA INVENTATO UN'ALTRA BUGIA: il Tribunale Regionale Giudiziario non esiste!!!

QUESTI SONO I TRIBUNARLI REGIONALI:

Nell'ordinamento italiano i tribunali amministrativi regionali (TAR) sono organi di giurisdizione amministrativa, competenti a giudicare sui ricorsi proposti contro atti amministrativi da privati che si ritengono lesi (in maniera non conforme all'ordinamento giuridico) in un proprio interesse legittimo.

IL GIUDICE TRIBUTARIO: e' l'organo competente per tutte le controversie che hanno per oggetto i TRIBUTI di ogni genere,


COS'E' UN TRIBUTO:

Il tributo è una prestazione patrimoniale coattiva, consistente in beni in denaro o in natura, che deve essere corrisposta allo Stato o ad un altro ente pubblico, per effetto dell'esercizio della potestà impositiva da parte dello Stato o altro ente pubblico, per il soddisfacimento della spesa pubblica connessa ai bisogni pubblici


Per quanto sopra, e’ necessario essere solidali e fermare altre truffe simili in futuro, sottoscrivendo la petizione su:
http://netalert.wordpress.com/


IL MANIFESTO DEL NOSTRO LAVORO:
(tutti gli attivisti partecipano in ugual misura)

A valle di mesi di lavoro frontale su questo forum e di compagni di viaggio paralleli sul gruppo FB:
STOP ALLE TRUFFE IN INTERNET, il bilancio è assolutamente in attivo.

E' con orgoglio che affermo che I RISULTATI, della LIBERA PARTECIPAZIONE al forum, con azioni di supporto/sostegno e di corretta informazione verso una truffa che ci ha messo di fronte alle POTENZIALITÀ' DELLA COOPERAZIONE IN RETE!!!

Il nostro impegno, ha attualmente prodotto:
2509 firme = un passivo di -524.381€ per le casse dell'Estesa ltd! Pari al 35% della multa irrogatagli.


Questo è il risultato di questo FORO! Questo è la nostra vittoria. Estesa ltd, questo è da parte nostra!

WE ARE TAX FREE! YOU ARE NOTHING! EXPECT US!
2 marzo 2012 18:34 - rafespo
Se ti riferisci a questa convocazione è solo una minaccia

Italia-Programmi.net

Gentile Signor xxxxxxxxxx xxxxxx!

ci dispiace comunicarla che, ad oggi, non abbiamo percepito il pagamento della nostra fattura nr. F161152, ed non avendo preso in
considerazione le nostre comunicazione di solleciti tramite e-mails, lettere ed anche da parte del nostro ufficio recupero crediti,siamo
costretti:

- a fissare una udienza presso Giudice tributario tramite nostro avvocato.
- spese a carico Vostro per le ingiunzioni tributarie.

Le comunichiamo che, se entro il giorno 12/03/2012 non provvedera ad effetuare il pagamento di 122,90 Euro per la Vostra iscrizione al
nostro sito fatto senza dubbio da lei come dimostrato nelle precedenti comunicazione, Le faremo fissare dal nostro avvocato la data di udienza
presso il Tribunale Regionale Giudiziario.

Al momento della registrazione, avete fornito i seguenti dati:

Nome / Cognome: xxxx
Via numcivico : xxxxxx
cap Citta': xxxxxxxxxxx
Data di nascita: xxxxxxxxx
Telefono: xxxxxxxxxx
E-Mail: xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Per precauzione, al momento della registrazione, vi è stato trasmesso e salvato l' indirizzo IP. Questo appare come: 87.6.112.151/host151-112-dynamic.6-87-r.retail.telecomitalia .it. In
caso di indagini penali è possibile risalire dall'indirizzo IP per identificare il computer, per vedere il tempo di applicazioni che è stato
utilizzato, tramite le autorità competenti. Poichè i dati di connessione devono essere conservati almeno 6 mesi in base al diritto attuale,
l'indagine penale è promettente.

Per effetuare il pagamento Le preghiamo di utilizzare le seguenti coordinate bancarie tramite bonifico SEPA o bonifico internazionale europeo :

Beneficiario: Estesa Ltd.
IBAN: CY30005001400001400154795201
BIC-Code: HEBACY2N
Causale: F161152

Per ulteriori chiarimenti le preghiamo di contattare il nostro servizio clienti tramite e-mail o numero telefonico.

Cordiali saluti,
Il Team di Italia-Programmi.net
http://www.italia-programmi.net
2 marzo 2012 14:04 - cavabea
ho ricevuto proprio oggi la convocazione in Tribunale Giudiziario se entro il 12/03 non pago. Che devo fare? A qualcuno è successo?
29 febbraio 2012 13:54 - anto21
Purtroppo e molto difficili chiudere il sito!!!!!
Tutte le autorità stanno lavorando sinergicamente per farlo.

L' unica cosa è non dare retta a quelle mail anzi Ti dico io ho bloccato il mittente, così vivo più serenamente!!!!

Se vuoi puoi metterle come spam e non le leggi più!

Inoltre se non lo hai ancora fatto ci firmeresti la petizione che trovi qui:

http://netalert.wordpress.com/

E' un sito completamente gratuito e sicuro CREDIMI!!!!
29 febbraio 2012 11:44 - gepy59
Ma scusate se è come dite voi che Loro sono in torto,come mai il Sito non viene chiuso? E Io ricevo minimo 2 email alla settimana con intimidazione al Pagamento, altrimenti sarà fatto ricorso ad una Società Recupero Crediti.Grazie
23 febbraio 2012 15:58 - anto21
Lo storico della TRUFFA di ITA-PRG.net:

1. Due anni fa: TRUFFA Easydownload. Stessa procedura, stesse persone (?).
2. Estate 2011: arrivano le prime email: iniziavano con "Gentile cliente...ci devi 96€! Poi...ci devi 104,50€ minacciando ritorsioni (il)legali e spaventandoci con le minacce fasulle di ricorrere al Recupero Crediti.

Ci abbiamo messo un po' per capire e venirne a capo, ma alla fine abbiamo evidenziato i seguenti punti. NON PAGATE perchè:

1. La fattura è falsa, mancano i dati fiscali dell'Estesa LTD (partita IVA, distinzione tra imponibile ed Iva con aliquota a norma, firma del loro responsabile legale, ecc...)
2. L'Estesa LTD non esiste in nessun Registro delle Imprese italiane, europee e nemmeno americane.
3. Le nostre email per esercitare il diritto di recesso vengono bloccate o ignorate.
4. La lettera di posta prioritaria è priva di ogni valore, è identica alle email e serve solo a trasmettere più pressione. Nessuno ha mai ricevuto Raccomandate A/R da parte loro, né alcun contratto da controfirmare.
5. L' autorità garante Antitrust gli ha irrogato una multa di € 1.500.000 per pratiche commerciali scorrette.
6. Le Procure della Repubblica, la Polizia Postale, la GdF, la Magistratura li stanno cercando.
7. Sono dei TRUFFATORI e di questa truffa se ne sono già occupati Le iene (vedi pagina FB), Mi manda RAI3 e Striscia la notizia di cui questo è il link del servizio: www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?137 24
8. I MINORENNI SONO ESCLUSI A PRIORI.


Per quanto sopra, e’ necessario che tutti quelli che leggono questo breve compendio devono sentirsi solidali e aiutarci a fermarli, evitando altre truffe simili in futuro, sottoscrivendo la petizione su: http://netalert.wordpress.com/


IL MANIFESTO DEL NOSTRO LAVORO:
(tutti gli attivisti partecipano in ugual misura)

A valle di mesi di lavoro frontale su questo forum e di compagni di viaggio paralleli su altre piattaforme, il bilancio è assolutamente in attivo.

E' con orgoglio che affermo che I RISULTATI, quelli che si riassumono con i numeri, sono frutto dell'impegno di chi ha detto NO! E' il nostro lavoro che si riassume in ore di LIBERA PARTECIPAZIONE VOLONTARIA QUOTIDIANA in azioni di supporto/sostegno e di corretta informazione verso una truffa che ci ha messo di fronte alle POTENZIALITÀ' DELLA COOPERAZIONE IN RETE!!!

Il nostro impegno, stimato per difetto, rapportato alle firme della petizione (attualmente 2040 firmatari) e monetizzato, vale un passivo di -426.360€€ per le casse dell'Estesa ltd, pari a quasi il 30% della multa irrogatagli.

Questo è il risultato di questo FORO! Questo è la nostra vittoria. Questo è per la TRUFFA dell'Estesa ltd.
Dovevate aspettarvi una reazione! Ci siamo e ci saremo ancora.

Per la GIUSTIZIA, la LIBERTÀ', la DEMOCRAZIA, i DIRITTI, per fermare ogni tentativo simile di LEDERE LA NOSTRA PRIVACY, firmiamo questa petizione:
http://netalert.wordpress.com/

Dobbiamo arrivare a 5000 firme
23 febbraio 2012 14:40 - NNHT34
SEMPRE QUI.DIVENTO UN SEGUGIO CON IL SANGUE AGLI OCCHI...OLTRE ALLA RICERCA DEL KEBAB IN GERMANIA E NON ALLE SEYCHELLE E ALLA MORA DEL 2012 NON ANCORA AGGIORNATA IN IT/EU,MI SONO FISSATA SULL'IBAN E SUL BIC:ALLE SEYCHELLE NON TUTTE LE BANCHE HANNO L'IBAN http://www.openoffshorebankaccountfornonresidentsonline.com/ ListofBanksinSeychelles.htm
LE LETTERE CY CORRISPONDONO ALL'ISOLA DI CIPRO E LA CODESWIFT BIC: HEBACY2N PER L'ESATTEZZA
The Hellenic Bank Group
SE PUO' SERVIRE..
23 febbraio 2012 13:46 - ivandinu
anche a me mi e capitata questa disgrazia e prego che qualcuno riesca a fare qualcosa.
20 febbraio 2012 13:40 - marco_lux
Amici, è bastato che un sito sul Vajont postasse commenti non graditi a due galantuomini quali Scilipoti (!) e Paniz (!) perchà scattasse l'oscuramento immediato (cosa mai successa se non per gravi reati di pedopornografia o terrorismo)

Se questo GIP di Belluno è tanto efficiente perchè non ci rivolgiamo a lui per fare oscurare IP?
Idea: Non c'è qualche hacker che puo' mettere una frase su Scilipoti nella home page di Italia Programmi? almeno li chiudono subito!!

http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=16898#axzz1m vLW5XEU
13 febbraio 2012 22:02 - retex
Per i nuovi!! Non pagate!! Continueranno a stressarci con le loro minacce! Bene!!..Possiamo fare qualcosa di concreto firmare la petizione..Dove?? Qui!!!

http://netalert.wordpress.com/

per ulteriori informazioni

http://netalert.net
13 febbraio 2012 18:39 - retex
Per i nuovi truffati!! Non pagate!! Continueranno a stressarci con le loro minacce! Bene!!..Dobbiamo fare qualcosa di concreto firmare la petizione..Dove?? Qui!!!

http://netalert.wordpress.com/

per ulteriori informazioni

http://netalert.net
  COMMENTI
|<   <- (Da 31 a 60 di 326) ->   >|