COMMENTI
  (Da 1 a 17 di 17)  
11 febbraio 2019 11:10 - RickyM
Ciao anche io ho lo stesso problema con Banco popolare ora BPM. La banca si comporta così perchè ha ben valutato tutti gli aspetti, soprattutto l'impossibilità di una class-action,ho letto che in Italia siamo circa 120.000 (compresi i clienti di banche che rimborsano) ve la immaginate una class action?
Per come la vedo io l'unica via percorribile ora è il tribunale
10 febbraio 2019 22:39 - cillen
Buonasera, vorrei aggiungere al mio precedente post che ho lasciato un parere negativo su questo istituto bancario nella loro pagina Facebook. Dove per altro anche altri sfortunati utenti lamentano la pochezza di questo istituto tra le recensioni. Chi vuole lasciare a che li la propria esperienza negativa aiuterebbe altri a non cadere in queste "truffe".
5 febbraio 2019 22:07 - cillen
Mi associo alla valutazione precedente, il Banco BPM ,si è fuso con la BPV e quindi è responsabile di quanto quest'ultima si sia comportata male nei confronti dei suoi clienti. Quando si fanno fusioni si prende il lato buono ma anche il cattivo di quanto si trova.
Per quanto mi riguarda sono cliente del Banco San geminiano e San prospero da decenni, e purtroppo nel corso degli anni questa banca ha cambiato atteggiamento nei confronti dei clienti, ora li considera solo "carne da macello" ,propongono investimenti assurdi solo per riscuotere la loro commissione e poi lasciano il cliente completamente abbandonato a se stesso. LONTANO DA QUESTO ISTITUTO , tra l'altro multato proprio per il caso diamanti continua a lavarsene le mani e sostenere che loro non hanno responsabilità. Neppure davanti all'evidenza ammettono la loro responsabilità. Assolutamente inaffidabili. Statene alla larga se ci tenete ai vostri risparmi.
25 gennaio 2019 10:27 - massi979
Buongiorno Lisa64 Banca Popolare di Milano nella fusione teoricamente ha acquisito "onori e oneri" per dirla semplice dalle popolari che ha inglobato. Chi ha messo in piedi questa "truffa", perchè di questo stiamo parlando (c'è un tribunale regionale che lo sottolinea in modo marcato) faceva parte e fa ancora parte dell'attuale banca. Non può chiedere a chi ha subito torti gravi sui propri risparmi di fare distingui. Non è umanamente possibile. E non è altrettanto umano approfittarsi della fiducia riposta in un istituto di credito da parte di ignari investitori. Perchè è di quello che stiamo parlando: le persone si sono fidate della BANCA sia essa popolare di Milano o tutte le altre. Non sono state contattate fuori da un supermercato o al semaforo per mettere una firma. Si sono fidate dell'istituto che doveva dare la garanzia! L'aggravante è che vi erano le commissioni per le banche in questione!!!!
24 gennaio 2019 17:17 - Lisa64
Vorrei invitare gli associati ad utilizzare il nome corretto dell'Istituto di credito che ha venduto loro i diamanti. La BPM, Banca Popolare di Milano non ha mai venduto diamanti alla clientela nelle filiali. Gli investimenti sono stati fatti presso il Banco Popolare che raggruppa una decina di istituti. Solo nello scorso novembre 2018 la BPM si è fusa ufficialmente nel Banco. Ringrazio per l'attenzione perchè è giusto coinvolgere in questa triste vicenda chi non ha colpe. Grazie
23 novembre 2018 0:36 - PaoloWS
Buongiorno. Io ho perso tutto. 108000€, cioè 3/4 di tutti i miei risparmi di molti anni. Ho sbagliato a fidarmi della Banca Popolare di Chiavari (gruppo Banco Popolare). Come a molti altri di voi, immagino, mi era stato consegnato un foglio in cui attestavano che il rischio era 0%, quindi non basso, ma nullo. L'elemento negativo era solo l'obbligo di attesa di circa 7 anni. All'epoca avevo un lavoro che mi consentiva di risparmiare qualcosa e quindi caddi nella trappola di IDB-BPM. A distanza di mesi dalla PEC di reclamo non ho ricevuto ancora un'offerta.
Ho fatto valutare i diamanti dalle 3 gioiellerie della regione (Liguria) che pare trattino maggiormente i diamanti: il valore è circa 16000 e mi darebbero circa 12-15KE. Quindi circa il 12% dell'importo da me pagato. Dubito che la banca (una filiale di Genova) mi offrirà l'88% e francamente a questo punto anche se lo facesse potrebbe usare la carta di questa offerta per scopi igienici, allo scopo di detergersi il viso. Trovo gravissimo il comportamento di Banco Popolare, unica banca che sta provando di tutto per non pagare il 100% (lasciando stare gli interessi di circa 10% di cui ogni anno inviavano puntuale resoconto). Devono pagare a tutti il 100% e tenersi quei pezzi di vetro che ci hanno rifilato e che noi fidandoci di loro, e non della IDB, ma di loro, gli impiegati di banca che vedevamo da anni, abbiamo comprato. la responsabilità è loro: se il venditore di diamanti mi avesse contattato personalmente cercando di vendermeli, non mi sarei mai fidato e non avrei comprato nemmeno 1000€. Invece hanno fatto leva proprio sulla fedeltà del cliente per indurlo a comprare. Inviando poi annualmente resoconti di resa notevole hanno sollecitato ulteriori investimenti, peggiorando esponenzialmente la situazione. La banca deve pagare. Tutto. A tutti
22 novembre 2018 21:00 - bartino1
Oggi mi ha contattato responsabile di Bpm filiale Porto di Legnago. Stessa solfa come tutti. 40% del valore difendendo la banca. Qui non ci siamo.Spero che presto ci sara' una causa e tutti uniti andremo contro queste banche che fanno solo i loro interessi.
22 novembre 2018 18:21 - eli72
Buona sera lunedì nella banca di Bottanuco della bpm ho avuto l'incontro con il responsabile di zona che mi ha offerto il 35/40% del rimborso con tutte le premesse indicate nella pagina dedicata,cioè non vale la pena rivolgersi ad un legale che non è colpa di nessuno,dove avevo i diamanti e che non c'era nessuna alternativa alla loro offerta !! Cosa ?!? mi vendete un prodotto descrivendolo una buona occasione,che avrebbe reso nel tempo e adesso dopo 4 anni vale il 20% confermato dall'orefice di fiducia e io dovrei perderci 9 mila euro dei risparmi ereditati del duro lavoro di mio padre ?!? NO GRAZIE !! Ora attendo che il responsabile mi chiami poi gli comunico che dopo la sentenza dove è stato dichiarato che solo loro è la responsabilità e quindi voglio non meno il 90% dell'investimento anche se dovrei chiedere i danni,poi cercherò un legale pratico della questione per capire se posso agire con altri aquirenti dannegiati e avanti così
25 ottobre 2018 10:37 - Map77
Buongiorno, non si sa nulla della sentenza del TAR prevista per il 17 ottobre?
22 ottobre 2018 9:00 - mauro30
Purtroppo anche io sono stato truffato l'importante non accettare nessuna offerta la BPM deve fare come le altre banche deve ritirare il suo maltorto perché era al corrente della truffa . Io non cedo anche al costo di andare in tribunale , ho fiducia nella giustizia.
21 ottobre 2018 20:10 - Paolo Borsellinoz
robertadg anchio bpm Crema che filiale?....io ombriano...domani vado a ritirare la pietra poi ci sara ancora un incontro
21 ottobre 2018 16:32 - robertadg
Cliente BPM Crema, investiti in un diamante 10000 €. Non solo la banca non mi informa di quanto successo ad IDB (lo scopro da un articolo). A luglio invio reclamo scritto, la scorsa settimana mi offrono € 3900 più il mio diamante più la cassetta di sicurezza in banca gratuita. Naturalmente ho rifiutato !!!
20 ottobre 2018 20:08 - Paolo Borsellinoz
croc1301 non ne vale la pena
20 ottobre 2018 20:07 - Paolo Borsellinoz
Non si sa ancora niente riguardo alla pronuncia del tar
17 ottobre 2018 20:02 - orny21
Buonasera, oggi c’è statala discussione per il ricorso al Tar in relazione ai diamanti , qualcuno sa com’e andata?
2 ottobre 2018 18:25 - NewfieNessie
buonasera, risiedo in Lombardia,bpm in due incontri informali mi ha offerto meno del 45% del capitale investito.Questo nonostante dall'articolo si evinca che la percentuale va dal 60 al 70%.
Sarei interessato a sapere la regione in cui Lei risiede e la data in cui le é stata fatta l'offerta. Grazie
2 ottobre 2018 16:50 - CROC1301
In via confidenziale sono stato informato che a seguito della mia non accettazione del 50%, ora al massimo BPM mi offre il 57% del valore e le pietre restano a me.
In tal modo, visto il loro valore commerciale, sempre che riesca a venderle, perdo circa 15.000 Euro.
In 8 anni dall'acquisto, nessun interesse + 15mila di perdita.
Ne vale la pena?
  COMMENTI
  (Da 1 a 17 di 17)