testata ADUC
FMI e Lagarde. Quando non si e' all'altezza
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Primo Mastrantoni
21 maggio 2011 10:43
 
 La Grecia e' a rischi di default, ha dichiarato Christine Lagarde, Ministro dell'Economia francese e candidata alla guida dell'FMI. Insieme alla valutazione negativa di Fitch, la dichiarazione della Lagarde ha avuto effetto un effetto devastante: giu' le borse, titoli di stato greci al 25%, fuga verso i piu' stabili bund. Se la Lagarde e' la candidata alla guida dell'FMI non possiamo che preoccuparci. E' irresponsabile che un ministro dell'Economia faccia questi apprezzamenti a mercati aperti e comunque che li faccia. Ci sono gli organismi preposti a cio' e, comunque, sarebbe stato opportuno una consultazione, anche rapida, dei ministri dell'Economia europei prima di rilasciare dichiarazioni. Ci pare che la Lagarde non sia proprio la persona adatta a ricoprire il delicato ruolo di direttore generale del Fondo Monetario Internazionale.
Pubblicato in:
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori