testata ADUC
Manovra economica. Avra' effetti depressivi
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Primo Mastrantoni
30 agosto 2011 12:48
 
  Avra' effetti depressivi. E' il giudizio della Banca d'Italia sulla manovra in discussione al Senato. Gli "Accordi di Arcore", cosi possiamo definire i risultati del vertice politico, non modificano sostanzialmente il giudizio. Vediamo cosa ne uscira' dal Parlamento. Intanto si sono rinviate alle calende greche le riforme strutturali che avrebbero consentito all'Italia di liberarsi da lacci e lacciuoli che scoraggiano qualsiasi investimento: le Province, le Comunita' Montane, il Consigli di quartiere (circoscrizionali o municipali come a Roma che hanno ben 500 consiglieri), i Bacini Imbriferi, gli Ato, i Consorzi di varia natura, ecc., che costano al contribuente ben 7 miliardi di euro e che hanno il compito di rendere difficile la vita ai cittadini e a chiunque voglia fare impresa. Una occasione mancata, ma a pagare sono sempre gli stessi. Lo dice il dito di Bossi.
Pubblicato in:
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori