testata ADUC
Spagna. Il Partido Cannabis, ottavo alle elezioni
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
17 giugno 2004 20:28
 
La novita' delle elezioni europee che si sono svolte in Spagna e' il grosso successo ottenuto dal Partido Cannabis (clicca qui). Il capolista Héctor Boix, 29 anni e studente in Ingegneria Agricola, ringrazia i quasi 54 mila elettori che l'hanno fatto diventare l'ottava forza politica presente in Spagna, tra le 32 liste che si presentavano all'appuntamento elettorale. "Siamo un partito con un unico punto. E' vergognoso che si neghi l'uso di questa sostanza, in particolare dal punto di vista terapeutico, ma anche da quello ludico". La formazione che si batte per la legalizzazione della cannabis ha speso solo 3 mila euro per la campagna elettorale. "Non bisogna proibire, bisogna informare seriamente la gente e promuovere un consumo consapevole".
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori