testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Vendita porta a porta di aspirapolvere 'anti-asma': la Finanza arresta cinque persone per truffa
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
12 maggio 2010 17:41
 
 Una frode del 4,4 milioni di euro nel commercio della vendita 'porta a porta' di elettrodomestici, che venivano importati dagli Stati Uniti ad un prezzo di circa 300 euro ciascuno ed erano rivenduti in Italia con un prezzo 10 volte maggiore, pari cioè a circa 3.000/3.500 euro ciascuno. I finanzieri del comando provinciale di Firenze hanno eseguito 5 ordinanze di custodia cautelare, una in carcere e 4 ai domiciliari, nei confronti di 5 persone, 4 uomini ed 1 donna, indagate per associazione a delinquere finalizzata alla frode in commercio e frode fiscale.
L'oggetto venduto porta a porta era un aspirapolvere, falsamente presentato come presidio medico chirurgico/elettromedicale anti-acaro, capace di risolvere problemi di asma ed altre malattie respiratorie. Moltissimi dei prodotti venduti non sono stati fatturati. Nei 5 anni di attività il sodalizio criminale ha commercializzato oltre un migliaio di elettrodomestici in evasione d`imposta. Si stima che il volume d`affari in nero realizzato sia pari a circa 5 milioni di euro. Indagate, oltre gli arrestati, altre 11 persone.
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori