testata ADUC
 U.E. - U.E. - Insetti come cibo. Ok definitivo
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
5 maggio 2021 13:09
 
La Ue dato l’ok alla commercializzazione del primo insetto come alimento. Si tratta della larva gialla della farina (nome scientifico Tenebrio molitor). L’Ue aveva già dato il suo ok nel 2018, ma per la messa in commercio servivano due passaggi: il parere positivo dell’Efsa, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare, la quale ha cominciato a valutare le prime domande presentate dalle aziende produttrici a metà gennaio; l’approvazione finale da parte della Commissione Ue, che per le larve gialle è arrivata il 4 di maggio.
Il “nuovo alimento” (secondo la definizione Ue) potrà essere immesso in commercio come insetto essiccato intero, come uno snack, o come farina, ingrediente per numerosi prodotti alimentari. L'autorizzazione della Commissione stabilisce anche l’etichettatura per l'allergenicità, visto che l'Efsa ha indicato che il consumo dell'insetto può portare a reazioni ai soggetti con allergie preesistenti a crostacei e acari della polvere.
La decisione della Commissione fa parte della strategia Farm to Fork, il piano d'azione 2020-30 per i sistemi alimentari sostenibili, che identifica gli insetti come una fonte di proteine a basso impatto ambientale che possono sostenere la transizione 'verde' della produzione alimentare. Anche la Fao qualifica gli insetti come una fonte di cibo sana e altamente nutriente, ricca di grassi, proteine, vitamine, fibre e minerali.
Al momento, sono undici le domande per insetti come nuove alimenti all'esame dell'Efsa. Al momento il segmento più redditizio degli insetti è quello dell'alimentazione animale: in Europa la farina di insetti è quotata 5mila euro la tonnellata e il suo prezzo è in continua crescita.
(IlSole24Ore)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori