testata ADUC
 USA - USA - Farmaco uccide staminali cancerose senza effetti collatterali
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
26 maggio 2012 11:12
 
Gli scienziati della McMaster University negli Usa hanno scoperto che il farmaco thioridazina e' in grado di uccidere cellule staminali cancerose senza gli effetti collaterali tossici tipicamente presenti nei trattamenti contro il tumore. Contrariamente a chemioterapia e radioterapia, infatti, la thioridazina non avrebbe alcun effetto sulle normali cellule staminali.
"Grazie a questa scoperta, saremo in grado di testare migliaia di composti che ci consentiranno di progettare un farmaco che uccide le cellule staminali presenti nei primi stati di un tumore, senza fare danni al resto dell'organismo" ha detto Mick Bhatia, ricercatore a capo dello studio pubblicato sulla rivista 'Cell'. "Il prossimo passo saranno i trial clinici, concentrati con pazienti di lucemia amiloide acuta che hanno avuto una ricaduta in seguito alla chemioterapia".
Pubblicato in:
NOTIZIE IN EVIDENZA
26 maggio 2012 11:12
USA - Farmaco uccide staminali cancerose senza effetti collatterali
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori