testata ADUC
 VENEZUELA - VENEZUELA - Narcotraffico. Catturato capo dei colombiani Rastrojos
Notizia 
4 giugno 2012 9:43
 
Il ministro dell'Interno venezuelano Tarek El Aissami ha annunciato oggi la cattura di Diego P‚rez Henao, alias 'Diego Rastrojo', terzo capo in comando dell'organizzazione paramilitare colombiana dei Rastrojos, uno dei principali gruppi criminali e del narcotraffico internazionale.
Perez Henao e' stato arrestato oggi nello stato di Barinas, nell'occidente venezuelano, in esecuzione di un mandato di cattura internazionale emesso dalla giustizia di Bogota'.
L'operazione, e' stato spiegato, e' il frutto di un'intensa collaborazione dell'intelligence venezuelana e colombiana.
Diego Rastrojo e' considerato responsabile, tra l'altro, della morte e della scomparsa di centinaia di persone e il suo curriculum criminale contempla un ampio prontuario di delitti.
'Una volta ancora il Venezuela dimostra la sua capacita' operativa - ha dichiarato il ministro dell'Interno venezuelano -. Stiamo vincendo questa gran battaglia, che e' quella di liberare il nostro territorio dalle organizzazioni criminali internazionali e dal narcotraffico. Proseguiamo con l'obiettivo di raggiungere la pace in Venezuela'.
L'organizzazione dei Rastrojos, che conta su circa 1400 componenti, e' considerato un gruppo in forte espansione: oltre alle loro tradizionali roccaforti nella valle del Cauca, lungo la costa pacifica, sono arrivati a controllare un terzo dei 32 dipartimenti della Colombia. Le forze del gruppo sono concentrate sulle aree di confine col Venezuela, e nelle zone portuali. E grazie agli accordi raggiunti con le Farc, hanno accesso diretto alle centrali della coca per l'approvvigionamento di materiale grezzo che possono cosi' trasformare a costi molto bassi.
Pubblicato in:
NOTIZIE IN EVIDENZA
4 giugno 2012 9:43
VENEZUELA - Narcotraffico. Catturato capo dei colombiani Rastrojos
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori