portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
 USA - USA - Nuovo pancreas con cellule intestinali
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
13 marzo 2012 18:04
 
Creare un 'nuovo pancreas' nell'intestino dei diabetici senza trapianti, senza staminali, ma solo sfruttando le cellule intestinali stesse del paziente: e' la promessa che arriva da una ricerca su topi le cui cellule intestinali sono state trasformate in cellule che producono insulina al bisogno, aiutando i topi diabetici a controllare la glicemia da soli.
Reso noto sulla rivista Nature Genetics, il risultato e' la prova di principio che si puo' ovviare alla terapia insulinica senza pero' neppure dover ricorrere al trapianto di pancreas o all'uso di staminali per reintrodurre nell'organismo nuove cellule produttrici di insulina.
La chiave, spiega l'italiano Domenico Accili del Columbia University Medical Center che ha condotto il lavoro, e' indurre le cellule intestinali del paziente a produrre insulina.
Il diabete di tipo uno o insulino-dipendente e' una malattia autoimmune in cui una parte di pancreas viene distrutta e l'organismo perde capacita' di produrre insulina per controllare la glicemia. La terapia oggi e' a base di insulina, appunto, da prendere al bisogno e con dosaggi precisi. Oltre al trapianto di pancreas che pero' e' difficile, all'orizzonte ci sono terapie a base di staminali trasformate in provetta in cellule pancreatiche. Ma le applicazioni cliniche sono di la' da venire.
In questo lavoro gli esperti Usa hanno trovato un escamotage per ovviare a trapianto di cellule e terapia insulinica: gli scienziati si sono accorti che spegnendo un gene nelle cellule dell'intestino, Foxo-1, queste iniziano a produrre insulina e per di piu' al bisogno, ovvero sono in grado di sentire quanto zucchero c'e' nel sangue e si comportano di conseguenza, come fa normalmente il pancreas. I topolini diabetici le cui cellule intestinali sono trasformate in questo modo riescono a controllare da soli la glicemia. In teoria, quindi, anche nei pazienti creando in modo controllato nell'intestino un nuovo 'pancreas' si potrebbe gestire il diabete senza assumere insulina.


Pubblicato in:
Consulenza
Ufficio reclami
NOTIZIE IN EVIDENZA
13 marzo 2012 18:04
USA - Nuovo pancreas con cellule intestinali
Donazioni
TEMI CALDI
20 aprile 2014 (4 post)
Padre uccide figlio tossicodipendente in ospedale, e si suicida
19 aprile 2014 (1 post)
Via libera del Congresso alle Forze Armate per combattere i narcos in alcune zone
19 aprile 2014 (1 post)
iscrizioni ipotecarie Equitalia
19 aprile 2014 (10 post)
I fondi comuni a gestione attiva fanno peggio del mercato? Sì, ma le brutte notizie non sono finite...
18 aprile 2014 (30 post)
Legalizzazione cannabis. No della Regione Lombardia
18 aprile 2014 (15 post)
Cani antidroga scuole Chieti: tre studenti con marijuana...
18 aprile 2014 (1 post)
Italcogim energie. Contratti truffaldini? Ricorso Antitrust per pratica commerciale scorretta
18 aprile 2014 (7 post)
Droghe e DPA. Radicali a primo ministro: sostituire Serpelloni e convocare conferenza nazionale
13 aprile 2014 (69 post)
Ministro Lorenzin: la droga fa male
23 marzo 2014 (53 post)
Da San Patrignano no a legalizzazione cannabis
12 aprile 2014 (44 post)
Acquisto online
16 aprile 2014 (32 post)
Energie rinnovabili? Si', grazie
18 aprile 2014 (30 post)
Legalizzazione cannabis. No della Regione Lombardia
27 febbraio 2014 (29 post)
Azioni antidroga polizia a scuola Bologna. Protestano studenti
18 aprile 2014 (29 post)
Un spinello fa male quanto 20 sigarette. Dpa
7 marzo 2014 (27 post)
Legge Fini-Giovanardi, dalla Corte Costituzionale un gravissimo J'accuse al legislatore
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori