testata ADUC
Invasione dell'Ucraina. Putin ha già perso
Scarica e stampa il PDF
Articolo di Primo Mastrantoni
9 marzo 2022 13:26
 
  Non se ne è accorto, ma il presidente della Federazione russa, Vladimir Putin, ha già perso.

I manuali insegnano che in caso di guerra un belligerante non deve favorire il nemico. Putin lo ha fatto.
L'Ucraina aggredita ha trovato dalla sua parte la stragrande maggioranza dei Paesi del Mondo, stando alle deliberazioni dell'Onu e il sostegno compatto della Nato che fornisce armi, supporto logistico, alimenti e medicinali.

Le sanzioni messe in atto contro la Russia stanno paralizzando la sua economia: il rublo ha il valore della carta sul quale è stampato. I Paesi europei che non fanno parte della Nato, Svezia, Finlandia e Svizzera, hanno aderito alle sanzioni; la Turchia che non lo ha fatto fornisce, però, droni armati all'Ucraina.

Rimane l'opzione nucleare per un Putin in formato dottor Stranamore. Dovrebbe sentire, però, i suoi amici cinesi, i quali non hanno l'intenzione di interrompere il ciclo economico basato sulla esportazione che verrebbe meno in caso di mancati acquirenti.

Finirà che Putin, isolato, dovrà vendere le risorse energetiche russe solo alla Cina la quale, sorniona, si sta leccando i baffi. Tanto per iniziare, vuole entrare nell'azionariato di alcuni colossi dell'energia russa.

E' la fine ingloriosa di un autocrate che pensava di essere Pietro il Grande, ma alla fine si è dimostrato un piccolo uomo che in vent'anni di potere non ha saputo promuovere il benessere dei propri governati.
Ai putiniani smemorati ricordiamo che il Pil della Federazione russa è minore di quello dell'Italia e il Pil procapite russo è circa 3 volte inferiore a  quello italiano.
 
Rimane, purtroppo, la tragedia che il popolo ucraino sta vivendo. Il criminale Putin risponderà anche di questo.
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza economica sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
Pubblicato in:
 
 
ARTICOLI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS