testata ADUC
BOLLETTE TELEFONICHE GONFIATE. ORA L'SMS TRUFFALDINO CHE INVITA A TELEFONARE AD UN 899 (ASSEGNATO A BT ITALIA) ARRIVA DALLE FILIPPINE. GENTILONI SI SVEGLI!!
Scarica e stampa il PDF
Comunicato 
10 gennaio 2008 0:00
 

Firenze, 10 gennaio 2007. "Ci sono messaggi per te in segreteria! Chiama da fisso 89-99-00-059. Per info e costi www.messaggiforyou.biz." E' il testo di un sms segnalatoci da un utente. Una delle tante varianti che stanno raggiungendo i telefonini degli italiani. E' una truffa. Il numero che si invita a chiamare infatti e' un 899 con un costo in bolletta di 15 euro.
Cosa c'e' dietro. Innanzitutto, e non e' una novita' [1], il 'mittente', lo 00639 17000017, e' un numero esotico, il prefisso e' delle Filippine. Poi, l'899 in questione e' di BT Italia (la filiale di British Telecom), come risulta dall'elenco pubblicato dal ministero delle Comunicazioni, che da' in concessione tali numerazioni, in cambio di un contributo annuo, per un blocco da 100 numeri, di soli 50 euro.
E' presumibile che a sua volta BT Italia abbia venduto il numero ad altro soggetto che evidentemente lo utilizza, sfruttando l'ingenuita' di chi riceve l'sms, per incassare quattrini facili facili.

Tali pratiche si stanno diffondendo sempre di piu' senza che vi venga posto un argine dalle diverse istituzione coinvolte. A cominciare dal ministero di Paolo Gentiloni che, come abbiamo gia' denunciato, assegna le numerazioni speciali senza che effettui controlli sull'uso che effettivamente ne viene fatto [2]; per non parlare dell'ignavia dell'Agcom che sulle bollette gonfiate dai numeri speciali persegue da anni una 'politica burocratica', limitandosi a fare sempre nuovi regolamenti ingarbugliati che mai prevedono una norma facile facile: i numeri con un costo potenziale superiore ad un euro al minuto non devono essere abilitati, se non dietro esplicita richiesta dell'utente.

Per il caso specifico, comunque, nei prossimi giorni presenteremo una formale denuncia al Garante della privacy, all'Antitrust e un'interrogazione parlamentare al ministero delle Comunicazioni.

Domenico Murrone, consigliere Aduc

Notiziario UltimoMiglio.news
[1] L'ultima frontiera delle truffe telefoniche: un sms dalla Namibia invita a telefonare ad un numero 899. e parte l'addebito di 15 euro. L'autorita' intervenga!
clicca qui
[2] Bollette telefoniche gonfiate. il ministero e' consapevole ma non fa nulla?
clicca qui
Pubblicato in:
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori