testata ADUC
Governo. Economia in nero vale 211 miliardi. Le simmetrie
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Primo Mastrantoni
15 ottobre 2020 13:33
 
 Si chiama economia in nero ma, eufemisticamente, si definisce come economia sommersa e illegale.
 Vale 211 miliardi, dei quali 19 illegali (droga, prostituzione, ecc.) e 192 tra sottodichiarazioni e lavoro irregolare.

Il lavoro irregolare, ovvero in nero, vale 78 miliardi di euro ed è prevalentemente concentrato nel Sud Italia dove  è maggiormente diffuso il Reddito di cittadinanza, cavallo di battaglia del M5S che alle elezioni del 2018 ebbe notevoli risultati.

Tornano alla mente le dichiarazioni di Tito Boeri, già presidente dell'Inps, che dichiarò: "la metà dei percettori del Reddito di cittadinanza sono evasori", inoltre "il Reddito di cittadinanza non raggiunge molti veri poveri".

Dunque, abbiamo un problema di giustizia fiscale e di equità sociale.

Che cosa vuol fare il Governo?
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
Pubblicato in:
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori