testata ADUC
Mangimi. Diossina in latte, uova e carne dalla Germania. Consigli: evitare il consumo!
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Primo Mastrantoni
8 gennaio 2011 14:21
 
 Nuovo scandalo alimentare: diossina in latte, uova e carne provenienti dalla Germania. Sotto accusa i soliti mangimi. La notizia l'avevamo data gia' il 4 gennaio scorso sul nostro sito web. Ricordiamo che la diossina ha effetti cancerogeni, si accumula nel nostro organismo e viene molto lentamente eliminata.
Che fare? Intanto per motivi precauzionali e fino a quando le competenti autorita' non dichiareranno il "fuori pericolo", sconsigliamo i consumatori di acquistare e assumere carne, latte e uova provenienti dalla Germania. Per le uova e la carne (almeno quella bovina) c'e' l'indicazione del Paese di provenienza, per il latte si puo' scegliere quello che riporta le informazioni relative (es. latte prodotto in Italia). Il problema si pone sui prodotti derivati, per esempio, il latte contaminato, la carne e le uova possono trovarsi in molti prodotti quali biscotti e dolci vari, yogurt e formaggi, paste alimentari, salsicce, ecc., dove non e' indicato il Paese di origine. In questo caso il consumatore non ha molte difese se non la scelta di prodotti doc, che indicano il Paese e la zona di provenienza. Sarebbe opportuna una normativa generale sugli alimenti -che da tempo sollecitiamo- che indichi il Paese e le aziende di provenienza. Nel frattempo, occhio all'etichetta!
Pubblicato in:
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori