testata ADUC
Parlamentari europei: hanno diritto al vitalizio a 63 anni senza versare un euro di contributo
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Primo Mastrantoni
31 ottobre 2017 10:46
 
  I parlamentari europei hanno diritto al vitalizio a 63 anni senza versare un euro di contributo. Con cinque anni di mandato europeo, i parlamentari si portano a casa il vitalizio più un’indennità transitoria, versati al termine del mandato stesso.
Non abbiamo notato vesti stracciate per la protesta dai vari leader partitici, quali Matteo Renzi (PD), Luigi Di Maio (M5S) e Matteo Salvini (Lega), il quale è parlamentare europeo.
Insomma, si agita, in corrispondenza di elezioni locali o nazionali, lo spettro dei vitalizi dei parlamentari italiani che non ci sono più dal 2012, o dei vecchi vitalizi, ante 2012, che a differenza di quelli europei, hanno i contributi dai parlamentari italiani senza alcun versamento da parte delle casse pubbliche.
Qualche furbetto di turno dirà che se ne occuperà. Si, certo, in occasione delle prossime elezioni. Per raccattare voti.
Pubblicato in:
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori