testata ADUC
 USA - USA - Cannabis legale. Vendite in aumento in Colorado
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
20 novembre 2020 10:16
 
Le vendite di marijuana ricreativa in Colorado hanno continuato a salire durante i mesi estivi, anche se le entrate del turismo sono diminuite di oltre il 50% a causa della pandemia di coronavirus. Lo stato ha perso più di 8 miliardi di dollari in spese turistiche da marzo, secondo l'Ufficio del turismo del Colorado. E non sta migliorando. Le autorità del turismo stimano che la spesa dei viaggiatori del Colorado per la settimana del 7 novembre sia stata di $ 264 milioni, in calo rispetto ai $ 416 milioni durante la stessa settimana del 2019. Ma l'industria locale della cannabis sembra andare in altra direzione. La crescita annuale delle vendite di marijuana ricreativa ha superato il 20% o più ogni mese da maggio, con settembre che ha stabilito un record di vendite mensili di quasi $ 167 milioni. I numeri non solo mostrano la ressitenza alla recessione del settore, ma anche la capacità del mercato del Colorado di essere autosufficiente quando gli stati vicini, come l'Arizona, aprono vendite ricreative che potrebbero sottrarre parte delle vendite. Anche se perdere mercato sarebbe dannoso, la Colorado Marijuana Enforcement Division ha stimato che solo il 9% dei visitatori dello stato hanno consumato marijuana nel 2017, una cifra che è rimasta stabile negli ultimi tre anni.
Il Colorado non è l'unico stato che registra una crescita record nelle vendite ricreative. L'Illinois, che ha iniziato le vendite ricreative a gennaio, ha registrato vendite record mese dopo mese. Lo stato ha avuto $ 75,2 milioni di vendite ricreative in ottobre e il 27% proveniva da fuori dello stato.
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori