testata ADUC
 U.E. - U.E. - Le domande di asilo tornano ai livelli pre pandemia
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
29 giugno 2022 8:53
 
Nel 2021 i paesi dell'Ue hanno ricevuto circa 648 000 domande di protezione internazionale, che rappresenta un aumento di un terzo rispetto al 2020 e corrisponde ai livelli registrati nel 2018, secondo il rapporto annuale pubblicato ieri dall'Agenzia europea per l'asilo. Nei primi mesi del 2021 il numero di domande è rimasto pressoché stabile. Ma verso la metà dell’anno, le domande hanno iniziato ad aumentare facendo registrare picchi nei mesi di settembre e novembre, dovuti a un incremento delle richieste da parte di afghani e siriani. I siriani hanno rappresentato il gruppo di richiedenti più numeroso nel 2021, con circa 117 mila domande, seguiti dagli afghani (102 mila), dagli iracheni (30 mila) e da pachistani e turchi (25 mila ciascuno). Per quanto riguarda i paesi ospitanti, la Germania ha ricevuto il maggior numero di domande di asilo (191 mila), seguita da Francia (121 mila), Spagna (65 mila) e Italia (53 mila).

(Europa Ore 7)

 
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza economica sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS