testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Lancia droghe e telefonini oltre il muro del carcere di Campobasso. Arrestato
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
14 maggio 2019 9:42
 
Un uomo di 45 anni è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Campobasso, perché, dopo una segnalazione di un passante, è stato visto mentre cercava di lanciare droga e telefoni cellulari all'interno del carcere di Campobasso Una volta avuto la descrizione dell'uomo, i militari si sono recati sul posto cercandolo e trovandolo nei pressi della locale stazione ferroviaria. Fermato e perquisito è stato trovato veniva trovato in possesso di circa 400 (quattrocento) grammi di hashish in un borsone nero che aveva con sé, oltre che ad uno spinello e tre telefoni cellulari dei quali uno del tipo in miniatura. L'uomo è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti, e le indagini sono proseguite anche all'interno della struttura carceraria al fine di verificare se fosse stata introdotta illecitamente della droga o telefoni ma con esito negativo. Al termine delle formalità di rito, l'uomo è stato arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio.
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori