testata ADUC
 MONDO - MONDO - Numero migranti cresce più velocemente della popolazione. ONU
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
21 settembre 2019 23:35
 
 Il numero di migranti internazionali ha ormai raggiunto i 272 milioni, superando il tasso di crescita della popolazione mondiale, secondo i nuovi dati del Dipartimento ONU per gli Affari economici e sociali (DESA), pubblicati martedì.
Le cifre riflettono un balzo dal 2010, quando il numero globale era di 221 milioni. Attualmente i migranti internazionali – definiti come chiunque cambi il loro “paese di residenza abituale” – costituiscono il 3,5 per cento della popolazione mondiale, rispetto al 2,8 per cento nel 2000, secondo gli ultimi dati.
Le stime si basano su statistiche nazionali ufficiali delle popolazioni straniere raccolte da censimenti. Questi numeri includono qualsiasi persona che si sta muovendo o si è spostata attraverso un confine internazionale, indipendentemente dal motivo o dal tipo di cittadinanza, il che significa che i dati comprendono sia le persone che si sono mosse intenzionalmente che involontariamente.
L’Europa ospita il maggior numero di migranti internazionali, con 82 milioni; seguito dal Nord America, a 59 milioni (con 51 milioni soli negli Stati Uniti – il numero più grande in una singola nazione). Infine, il Nord Africa e l’Asia occidentale ospitano circa 49 milioni di migranti e, insieme all’Africa sub-sahariana, stanno registrando il flusso più significativo di popolazioni straniere.
I data set 2019 completi di DESA
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori