testata ADUC
 CANADA - CANADA - Prevenzione oppio/fenantyl. Intervengono le pompe funebri, ed e’ polemica
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
4 dicembre 2017 15:30
 
Un programma di una catena di servizi funerari in Colombia britannica, per prevenire il consumo di fenantyl, non e’ piaciuto all’ufficio dei coroner della provincia canadese.
“Sara’ il fenantyl motivo del vostro prossimo incontro di famiglia?”, si legge su una pubblicita’ di Alternatives Funeral & Cremation Services. L’azienda propone delle attivita’ di sensibilizzazione da fare nelle scuole e nei luoghi frequentati dai giovani.
L’ufficio dei coroner della Colombia britannica, che raccoglie i dati sui morti per droghe e per il fenantyl, si e’ dissociato dall’iniziativa. Il direttore dei coroner, Lisa Lapointe, ha detto al quotidiano Vancouver Sun, che questo tipo di approccio “ha portato alla perdita di molte vite”.
Da gennaio a settembre 2017, 1.103 residenti della provincia canadese dell’estremo ovest del Paese, hanno perso la vita a causa di una overdose di droga.
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori