testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Prostituirsi mai atto totalmente libero. Corte Costituzionale
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
7 giugno 2019 15:20
 
 Anche nell'attuale momento storico, e al di la' dei casi di "prostituzione forzata", la scelta di "vendere sesso" e' quasi sempre determinata da fattori che limitano e condizionano la liberta' di autodeterminazione dell'individuo. In questa materia, lo stesso confine tra decisioni autenticamente libere e decisioni che non lo sono e' spesso labile. E', questo, il senso della motivazione con cui la Corte costituzionale ha salvato le norme della legge Merlin sul favoreggiamento della prostituzione.
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori