testata ADUC
 MONDO - MONDO - Traffico droghe. Nonostante coronavirus continua tra Marocco e Spagna
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
2 aprile 2020 12:06
 
Il traffico di hashish continua tra Marocco e Spagna, nonostante la pandemia di Covid-19. La guardia civile spagnola ha annunciato oggi di aver arrestato 58 trafficanti in Andalusia in due settimane, e sequestrato "oltre 5,5 tonnellate di hashish, nove barche e dodici veicoli", come riferisce l'agenzia France Presse. Dall'inizio dello stato di emergenza annunciato lo scorso 14 marzo per contenere la diffusione dell'epidemia coronavirus, "la capacità di movimento delle organizzazioni criminali è diminuita, ma ciò non ha comportato l'interruzione dell'attività dei trafficanti di droga che trasportano l'hashish dal Marocco a sulla costa andalusa, via mare", ha detto la Guardia civile, in un comunicato stampa riportato da Afp.  
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori