testata ADUC
Forex online. Cipro sinonimo di fregatura? Molto probabile
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Redazione
11 novembre 2019 12:33
 
 Il dilagare del Forex online causa vittime a sfare e Aduc sta cercando di documentare la vicenda nel miglior modo possibile, sì da creare una barriera di trasparenza e informazione che possa servire agli aspiranti investitori con questo sistema di non cadere nelle molteplici reti che vengono dispiegate nella… Rete
Il servizio SOSonline è un luogo di raccolta per le molteplici richieste di informazioni e consulenze che ci vengono sottoposte. I consulenti dell’associazione, professionisti volontari, cercano così di supplire anche alle “reti della Rete”.
Il caso che affrontiamo oggi è di quelli che potremmo inserire in una sorta di “zona grigia”, cioé di quegli investitori che non sono finiti in una truffa e che di conseguenza, per il recupero di quanto versato, si dovrebbero sostanzialmente “mettere l’animo in pace”. No. “Zona grigia” è quella che non è né nera né trasparente.Zone” che Aduc non raccomanda perché il rischio che da “grigie” divengano “nere” è alto. “Zone” che, sostanzialmente, non conviene esplorare ché, per investire anche importi minimi, non ne vale proprio la pena. Noi partiamo da un presupposto: i soldi non crescono come le foglie su un albero selvaggio, ma sono come un frutto che va curato, selezionato e scelto con attenzione. Per questo, per esempio, abbiamo redatto un decalogo per “l’investitore finanziario non esperto”, che pur ridimensionando fortemente le aspettative degli internauti in cerca di occasioni, fornisce comunque alcune indicazioni per non trasformare facilmente queste aspettative in una sorta di “bagno di sangue”.

La lettera che riportiamo è tipica di questa “zona grigia”. Chi ci scrive sembra entusiasta e informato meglio rispetto alla media, ma non per questo non soggetto alla degenerazione di aspettative e scelte fatte alla leggera

Qui il testo della lettera
--------------------------------

Salve,
da circa 1 anno mi sto interessando del mercato del FOREX e "affini".
Dopo aver frequentato vari corsi anche on-line (I MARKETS LIVE), ho deciso di aprire un conto di 1000 euro presso la GTCM di Cipro, e successivamente a 6 operazioni e aver generato 170 euro di utile ho deciso di chiudere il conto e ritirare i 1.170 euro, regolarmente bonificati sul mio conto.
La decisione è avvenuta dopo aver ricercato informazioni su GTCM e aver letto sul vs. sito di situazioni di persone che successivamente all'aver effettuato le prime operazioni positive, le successive dopo aver aggiunto ingenti somme di denaro spinte dal consulente GTCM, le stesse sono andate interamente perse..!
Dopo che mi hanno spiegato la differenza tra MARKETS MAKERS e ECN, decido di riaprire un conto presso FX ORO di Cipro e gradualmente, in più versamenti, arrivo a depositare 12.000 euro.
Dopo aver fatto oltre un centinaio di operazioni in circa 4 mesi, sulla piattaforma MT4 e averne portato a buon fine ben oltre il 95 % mi ritrovo con un profitto più che interessante di 5.000 euro!
Ho provato a ritirare 900 euro per verificare la restituzione delle somme guadagnate e con soddisfazione ho constatato che nel giro di pochi giorni la somma è stata accreditata sul mio contocorrente in Italia!
Ora poichè per un criterio di MONEY MANAGEMENT, aumentando ulteriormente le cifre potrei diversificare meglio le operazioni, la mia preoccupazione è come faccio a capire l'affidabilità del broker...?!?
Intendiamoci, sono consapevole che il mercato del FOREX è altamente speculativo e come può produrre alti margini, allo stesso modo può creare gravi perdite anche azzerando il conto, ma sono convinto anche che quello dipende dalla mia conoscenza e capacità di analisi del mercato.
Quello che gradirei è che mi aiutaste a capire come mi devo tutelare nel farmi restituire il denaro guadagnato o evitarmi fallimenti o altre situazioni che non dipendano da me e/o insidie che al momento non conosco.
So che FX ORO è una società accreditata CYSEC (non ho verificato se è vero e quindi vi chiedo come posso farlo per averne la certezza) e da quanto mi hanno detto non potrebbero rifiutarsi di restituire il denaro a una mia richiesta, però vorrei avere delle certezze/indicazioni da voi sul come fare per evitare brutte sorprese!
Valutati i notevoli risultati ottenuti sino ad oggi e non avendo riscontrato sul web informazioni negative di FX ORO, la mia intenzione sarebbe quella di incrementare il conto in modo importante e pertanto sono disposto anche a pagare una consulenza personalizzata se autorevole e competente nel settore, quindi sono per questo a chiedere il vostro supporto in merito.
Saluto cordialmente


La risposta di Aduc
----------------------------

Sebbene pienamente regolari in UE, le licenze rilasciate a Cipro (https://www.cysec.gov.cy/en-GB/entities/investment-firms/) non sono uguali alle altre. I requisiti per ottenerle sono meno stringenti che altrove, e la vigilanza sembra a tratti non esistere. Ciò porta tanti soggetti poco seri a stabilirsi a Cipro per poi combinare guai in giro, magari avvalendosi di cosiddetti "account manager" che lavorano dall'Albania. Molte società hanno licenza ma non per la consulenza o la gestione, quindi non dovrebbero suggerire operazioni come invece fanno. Ancora, per aggirare le nuove norme spingono a divenire clienti professionali.
In caso di dissesto, il Fondo di Indennizzo copre fino a 20.000 euro, il minimo, mentre altri paesi prevedono massimali ben più alti. I professionali non sono nemmeno coperti.
Il nostro consiglio è quindi evitare chi ha licenza cipriota, specie se non ha succursale in Italia.
Ci sono anche broker seri, ma dovrebbero essere loro i primi a fare pressioni sulle Autorità per far sì che Cipro non sia sinonimo di fregatura, come oggi molto spesso si verifica.
Pubblicato in:
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori