testata ADUC
LATTE PER I NEONATI A RISCHIO DIABETE?
Scarica e stampa il PDF
Comunicato 
13 giugno 1996 0:00
 

LATTE PER I NEONATI A RISCHIO DIABETE?

Roma, 13 giugno 1996. Gli scienziati inglesi stanno studiando le possibili relazioni tra il diabete dei bambini e l'uso di latte in polvere nei neonati, dopo la scoperta dell'aumento di questa malattia nei bambini al di sotto dei 5 anni. Un progetto di ricerca Ue cerchera' di capire perche' il diabete infantile, in Europa occidentale cresce al ritmo del 2% all'anno.
Gli studi fino ad ora effettuati, hanno scoperto che i bambini alimentati dalla nascita con latte artificiale, presentano un rischio di diabete fino al doppio (200% in piu') di quelli allattati al seno.
E' ormai ampiamente conosciuto che i processi che inducono al diabete e che rendono l'organismo incapace di elaborare gli zuccheri, iniziano nel primo mese di vita, di qui il collegamento con l'assunzione di latte artificiale e la comparazione con l'allattamento al seno.
La notizia -dichiara Primo Mastrantoni, segretario nazionale dell'Aduc- ripropone la questione latte artificiale o naturale, che e' stata oggetto di ampi dibattiti negli anni passati. Certo e' che sul latte in polvere per neonati ci sono forti interessi, vedremo nei prossimi mesi le conclusione dell'indagine comunitaria.


Pubblicato in:
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori