testata ADUC
LETTERA A CIAMPI
Scarica e stampa il PDF
Comunicato 
17 maggio 1999 0:00
 

CARO PRESIDENTE........
LETTERA DELL'ADUC A CIAMPI. Roma, 17.5.99. Caro Presidente, vorremmo.....
Cosi' inizia la lettera che Primo Mastrantoni, segretario dell'Aduc, ha inviato al neo Presidente della Repubblica, Azeglio Ciampi, in occasione delle cerimonie ufficiali per l'insediamento.
Vorremmo -prosegue la lettera- che le cerimonie pubbliche avvenissero in orari compatibili con il caos cittadino. La citta' di Roma e' gia sconvolta per l'impossibile traffico, al quale si aggiungono i lavori in corso. Rendere omaggio al Milite Ignoto alle 23 invece che alle 18, non toglie nulla alla deferenza e permette ai cittadini di sopravvivere alla mobilita' sconvolta della capitale. Aggiungiamo l'invito ad utilizzare pienamente la sede del Quirinale anche per il soggiorno notturno.
I romani e tutti coloro che, per svariati motivi, circolano per la Citta' eterna, Le
Pubblicato in:
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori