testata ADUC
UTENTI E GIUSTIZIA
Scarica e stampa il PDF
Comunicato 
10 settembre 1996 0:00
 

CASO COIRO: LETTERA A FLICK, CHI GLIELO HA ORDINATO? Roma, 10 settembre 1996. Caro ministro, ma chi glielo ha ordinato?
Cosi' inizia la lettera al Ministro di Grazia e Giustizia inviata da Primo Mastrantoni, segretario nazionale dell'Aduc.
I cittadini -prosegue Mastrantoni- utenti della giustizia italiana, non hanno capito. Un magistrato, che occupa una poltrona importantissima, viene sottoposto ad un'indagine dal Consiglio Superiore della Magistratura, composto da magistrati e da rappresentanti di partiti, e nel momento in cui il Consiglio sta per emettere una "sentenza", Lei lo promuove ad una direzione del Suo ministero, sottraendolo cosi', se abbiamo ben capito, ad una valutazione negativa dello stesso CSM. Insomma, promosso e rimosso.
Caro ministro di Grazia e Giustizia, vuole spiegarlo ai cittadini?


Pubblicato in:
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori