testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Popolazione in calo. Istat
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
11 febbraio 2020 10:53
 
Continua a diminuire la popolazione: al 1° gennaio 2020 i residenti ammontano a 60 milioni 317mila, 116mila in meno su base annua.
Aumenta il divario tra nascite e decessi: per 100 persone decedute arrivano soltanto 67 bambini (dieci anni fa erano 96).
Positivi ma in rallentamento i flussi migratori netti con l’estero: il saldo è di +143mila, 32mila in meno rispetto al 2018, frutto di 307mila iscrizioni e 164mila cancellazioni.
Ulteriore rialzo dell’età media: 45,7 anni al 1° gennaio 2020.

A seguire il commento del presdente della Repubblica Sergio Mattarella (agenzia Ansa):
"Lei ha parlato della natalita' come il punto di riferimento piu' critico principale di questa stagione. Ed e' realmente cosi'. Il dato dell'Istat piu' recente di questi giorni indica che il numero delle famiglie in Italia e' diminuito considerevolmente. Come conseguenza dell'abbassamento di natalita' vi e' un abbassamento del numero delle famiglie. Questo significa che il tessuto del nostro Paese si indebolisce e va assunta ogni iniziativa per contrastare questo fenomeno". Cosi' il presidente Sergio Mattarella incontrando una delegazione del forum delle associazioni familiari.

Qui un commento di Aduc

Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori