testata ADUC
 MONDO - MONDO - Rapporto sulla corruzione
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
27 settembre 2007 0:00
 
La Ong "Transparency International" ha presentato l'ultimo rapporto sulla corruzione nel mondo, chiamato Corruption Perceptions Index (Cpi). Contiene una notizia buona e una cattiva. La buona e' che in alcuni Paesi la corruzione e' diminuita significativamente. Tra questi, ci sono alcuni Stati dell'Europa orientale come Croazia, Macedonia, Romania e R.Ceca, cui ha giovato l'ingresso nell'Ue, ma vi sono anche Paesi in via di sviluppo quali Sudafrica, Namibia, Costa Rica, Cuba -a riprova del fatto che intervenire contro la corruzione con determinazione e leggi ad hoc si puo', e i risultati si vedono presto. La cattiva notizia e' una conferma, ossia che nei Paesi piu' poveri o in stato di guerra la corruzione resta altissima. Nell'elenco dei 180 Paesi analizzati, i piu' corrotti sono Somalia, Myanmar, Irak, Haiti, Uzbekistan, Sudan, Tschad e Afghanistan.
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori