testata ADUC
 BRASILE - BRASILE - Terroristi alleati dei narcos. Governatore di Rio de Janeiro
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
20 giugno 2019 7:41
 
Il governatore di Rio de Janeiro, Wilson Witzel, si e' detto sicuro che il terrorismo internazionale sia sbarcato nel suo Stato e si sia alleato con la criminalita' organizzata, contro la quale viene condotta una "guerra" quotidiana. "Ci sono prove sufficienti che vi siano terroristi coinvolti con la criminalita' organizzata in Brasile", ha detto il politico, secondo cui il denaro ottenuto dal "traffico di armi e droga" nel suo e in altri Stati brasiliani alimenta le casse di "terroristi di altre parti del mondo". Witzel appartiene al Partido Social Liberal (Psl), una formazione politica di estrema destra di cui e' membro anche il presidente della Repubblica, Jair Bolsonaro. Sin dall'inizio del suo mandato, il governatore di Rio ha intensificato la lotta contro le bande di narcotrafficanti che operano nelle oltre 700 favelas della capitale e di altre citta' dello Stato. Giorni fa, parlando dell'azione di gang armate a Cidade de Deus, una delle 'favelas' piu' popolose della metropoli carioca, Witzel ha manifestato la sua volonta' di "lanciare un missile per far saltare in aria questa gente".
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori