testata ADUC
Aduc - Osservatorio Lecce. Degrado e sporcizia del piazzale Paul Harris
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Alessandro Gallucci
3 novembre 2009 9:21
 
Le immagini che ci hanno fornito i residenti di via Gramsci parlano da sole. Il luogo è il piazzale Paul Harris, piccola zona attrezzata a verde all’angolo tra via Balsamo e la stessa via Gramsci.
L’abbandono ed il degrado in cui versa lo spazio a verde pubblico è eloquente: asfalto sconnesso, panchine rotte e sporcizia sono la nota dominante. Perfino le giostre per i bambini sono rotte, tanto da rappresentare più un pericolo che un momento di gioco. La mancanza, pressoché totale, d’illuminazione fa sì che la sera la zona diventi preda di graffitari che prendono di mira i muri dei palazzi circostanti. Un vero peccato: non stiamo parlando di una località estiva disabitata ma di una zona residenziale appena al di là della circonvallazione. Mantenere in buono stato quel piccolo parco significherebbe permettere alle tante famiglie con bambini che vivono in quell’area di avere uno spazio dove portare i figli a giocare.
Certamente i vandali hanno la responsabilità maggiore, il loro comportamento incivile priva tutti i cittadini di uno dei pochi spazi pubblici presenti in città; anche l’amministrazione comunale, con il suo comportamento remissivo, ha colpe. Una costante manutenzione della piazza, una migliore illuminazione ed un controllo più attento eviterebbero che si giunga a queste condizioni .
Alcuni residenti, esasperati, ci hanno detto che, oramai, reputano inutile denunciare gli imbrattamenti dei muri, certi come sono che la situazione non cambierà. Che dire: l’ennesima dimostrazione dell’incapacità delle pubbliche amministrazioni di governare efficacemente il territorio e, quindi, di andare incontro alle esigenze dei cittadini.
Chiediamo al Comune di Lecce, nell’immediato, d’intervenire per ripulire la zona, riparare le giostre rotte e di vigilare meglio sull’area. Crediamo, inoltre, che l’amministrazione comunale debba rispondere a quanto gli viene chiesto con insistenza dalla cittadinanza: esiste un piano di riqualificazione della zona?
 
Qui le immagini del degrado: 1 2 3

Pubblicato in:
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori