testata ADUC
UNA ESTATE TORRIDA? MA CHI L'HA DETTO?
Scarica e stampa il PDF
Comunicato 
1 giugno 2000 0:00
 
Roma, 1 Giugno 2000. E' sulle prime pagine di alcuni giornali: sara' una estate torrida. Chi l'ha detto? Nessuno! Eppure la notizia appare in grande evidenza, come quella di un mago inglese che prevedeva il crollo della Borsa, il 5 maggio scorso, per una serie di congiunzioni astrali negative.
Naturalmente non c'e' stato nessun crollo della Borsa cosi' come non e' possibile prevedere una estate torrida -dichiara Primo Mastrantoni segretario dell'Aduc. L'anno scorso i titoli di alcuni giornali erano dello stesso tono ma l'estate fu calda al sud e fresca e piovosa al nord. Le dichiarazioni degli esperti infatti non possono prevedere la temperatura dei prossimi mesi (a malapena si possono fare le previsioni per la settimana) ma solo le tendenze climatiche dei prossimi decenni. Evidentemente si e' a corto di notizie eppure ci sarebbe di che raccontare. Ma tant'e'.
Bisognerebbe istituire oltre al tapiro d'oro di Striscia la Notizia anche l'asinello d'oro di Inventa la Notizia.
Pubblicato in:
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori