testata ADUC
 USA - USA - Immigrati? Solo se non sono poveri
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
14 agosto 2019 16:31
 
Ken Cuccinelli, direttore ad interim dei servizi statunitensi per l'immigrazione, ha 'modificato' ieri il famoso poema "Il nuovo colosso", inscritto sulla Statua della Liberta', per difendere la politica migratoria del governo Trump, criticata invece per la sua mancanza di umanesimo. Questo poema di Emma Lazarus, inciso su una targa all'interno del piedistallo della statua, e' diventato un simbolo storico dell'accoglienza degli immigrati e dei piu' poveri degli Stati Uniti, su cui si e' sviluppato il Paese. "Mandami il tuo stanco, il tuo povero che e' autosufficiente e non diventera' un ufficio pubblico", ha ironizzato Ken Cuccinelli alla radio nazionale della NPR. Un giornalista gli aveva chiesto se la famosa poesia fosse parte del sogno americano, mentre il governo Trump ha annunciato lunedi' una nuova offensiva contro i migranti, questa volta prendendo di mira coloro che dipendono dal welfare. La poesia della Statua della Liberta' non si riferisce all'autosufficienza finanziaria dei nuovi arrivati in America. "Mandami il tuo stanco, il tuo povero / Mandami le tue coorti che aspirano a vivere libere / La feccia delle tue coste sovraffollate", scrisse infatti la poetessa Emma Lazarus nel suo sonetto nel 1883. Secondo le nuove regole annunciate lunedi' dal governo Trump, ai migranti che ricevono sussidi sociali, come assistenza agevolata o indennita' di alloggio, ora puo' essere negata la cittadinanza americana. L'ironia di Ken Cuccinelli ha indignato non solo i leader dell'opposizione democratica, ma anche molti commentatori politici o utenti di Internet. "I nostri valori sono incisi nella roccia della Statua della Liberta', non saranno sostituiti e io combattero' per questi valori e le nostre comunita' di immigrati", ha twittato Elizabeth Warren, in corsa per la Casa Bianca nel 2020. "Ti diro' una cosa: gli Stati Uniti saranno sempre un posto per immigrati e rifugiati, non importa quanti soldi abbiano", ha detto il senatore Kamala Harris, un candidato democratico primario alle primarie. Cuccinelli si e' poi difeso alla CNN replicando "Non riscrivo la poesia, presento la nostra politica".
Pubblicato in:
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori